576 Bärgmandlipfad Giswil
576 Bärgmandlipfad Giswil

La Svizzera a piedi

Bärgmandlipfad Giswil

Bärgmandlipfad Giswil

Mörlialp–Mörlialp

Servizio sul sentiero
43 foto

WL_576_04689_F_M.jpg
Bärgmandlipfad Giswil

Bärgmandlipfad Giswil

Al centro di questo sentiero circolare si trova il monte Giswilerstock. Passeggiando lungo il Bärgmandlipfad si gira attorno a questo enorme massiccio di roccia calcarea, passando così di alpe in alpe tramite antiche vie di collegamento.
Sulle tracce dei Bärgmandli il sentiero contorna il Giswilerstock, il cuore delle leggende sui Bärgmandli obvaldesi. Secondo le stesse, questi personaggi con i loro berretti a punta hanno origini veneziane. Conoscevano la tecnica della produzione di specchi, nel Medioevo un bene molto prezioso. I loro materiali segreti: pietre delle Alpi, tra le quali la pirolusite contenente manganese. Presto la regione divenne una meta di cercatori di questi preziosi minerali. Tutto questo, insieme all'interessante geologia, flora e fauna della zona, lo possiamo prendere dalla brochure relativa al Bärgmandlipfad (disponibile presso Mörli- e Fluonalp e presso l'ufficio del turismo di Giswil).

Il percorso circolare inizia alla Mörlialp, sovrastante il Lago di Sarnen. La maggior parte del sentiero passa attraverso le zone di caccia e tranquillità. Qui è infatti possibile osservare da vicino camosci, caprioli e cervi, ma anche aquile reali. Durante la primavera, questo sentiero circolare offre un bellissimo squarcio della nostra flora alpina. Lungo il percorso possiamo fermarci nelle piccole aziende di montagna per assaporare i buoni, antichi sapori locali.

Lungo questo sentiero circolare si possono assaporare splendide viste: verso sud la valle Haslital e dietro le Alpi bernesi con il massiccio del Wetterhorn, a ovest la valle Mariental con l'imponente Schrattenfluh, a nord le Riedalpen delimitate dal Pilatus e, infine, a est l'amena valle Sarneraatal. Suggerimento: i più allenati che vogliono godersi vedute ancora più spettacolari possono fare una deviazione sulla cima del Giswilerstock. La croce sommitale è raggiungibile dalla Fluonalp in poco più di un'ora di marcia.
Al centro di questo sentiero circolare si trova il monte Giswilerstock. Passeggiando lungo il Bärgmandlipfad si gira attorno a questo enorme massiccio di roccia calcarea, passando così di alpe in alpe tramite antiche vie di collegamento.
Sulle tracce dei Bärgmandli il sentiero contorna il Giswilerstock, il cuore delle leggende sui Bärgmandli obvaldesi. Secondo le stesse, questi personaggi con i loro berretti a punta hanno origini veneziane. Conoscevano la tecnica della produzione di specchi, nel Medioevo un bene molto prezioso. I loro materiali segreti: pietre delle Alpi, tra le quali la pirolusite contenente manganese. Presto la regione divenne una meta di cercatori di questi preziosi minerali. Tutto questo, insieme all'interessante geologia, flora e fauna della zona, lo possiamo prendere dalla brochure relativa al Bärgmandlipfad (disponibile presso Mörli- e Fluonalp e presso l'ufficio del turismo di Giswil).

Il percorso circolare inizia alla Mörlialp, sovrastante il Lago di Sarnen. La maggior parte del sentiero passa attraverso le zone di caccia e tranquillità. Qui è infatti possibile osservare da vicino camosci, caprioli e cervi, ma anche aquile reali. Durante la primavera, questo sentiero circolare offre un bellissimo squarcio della nostra flora alpina. Lungo il percorso possiamo fermarci nelle piccole aziende di montagna per assaporare i buoni, antichi sapori locali.

Lungo questo sentiero circolare si possono assaporare splendide viste: verso sud la valle Haslital e dietro le Alpi bernesi con il massiccio del Wetterhorn, a ovest la valle Mariental con l'imponente Schrattenfluh, a nord le Riedalpen delimitate dal Pilatus e, infine, a est l'amena valle Sarneraatal. Suggerimento: i più allenati che vogliono godersi vedute ancora più spettacolari possono fare una deviazione sulla cima del Giswilerstock. La croce sommitale è raggiungibile dalla Fluonalp in poco più di un'ora di marcia.
14 km | 1 Tappa
950 m | 950 m
5 h 00 min
medio (sentiero di montagna) | difficile

Andata | ritorno

Zone protette

Rispetto
Non si può abbandonare il sentiero.
Rispetto
Lungo il percorso è obbligatorio tenere i cani al guinzaglio.

Andata | ritorno

Contatto

Giswil-Mörlialp Tourismus
Bahnhofplatz 1
6074 Giswil
Tel. +41 (0) 41 675 17 60
info@giswil-tourismus.ch
www.giswil-tourismus.ch

Servizi

Alloggio

Fluonalp Alpkäserei und Beizli
Fluonalp Alpkäserei und Beizli
Giswil
LTB AG / Turrenhuis
LTB AG / Turrenhuis
Lungern
Bärghuis Schönbüel
Bärghuis Schönbüel
Lungern
Visualizzare tutto

Località

Schönbüel OW
Schönbüel OW
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica