564 Kapellenweg Engelbergertal
564 Kapellenweg Engelbergertal

La Svizzera a piedi

Kapellenweg Engelbergertal

Kapellenweg Engelbergertal

Wolfenschiessen–Wolfenschiessen

Servizio sul sentiero
53 foto

WL_564_04523_F_M.jpg
Kapellenweg Engelbergertal

Kapellenweg Engelbergertal

Questo sentiero che va da Wolfenschiessen vi porta sul Wellenberg passa presso otto meravigliose cappelle e offre una vista stupenda sulla valle di Engelberg.
Il sentiero delle cappelle comincia nel paese di Wolfenschiessen dove si trovano la chiesa parrocchiale «Maria Geburt» e la «Beinhaus». A metà strada verso Oberrickenbach il sentiero passa per la «Stutzkapelle Burgholz» e la cappella della «Madre Dolorosa». A Oberrickenbach c'è la cappella «Heilig-Kreuz» che, distrutta da un terremoto nel 1601, fu rapidamente ricostruita e nel 1604 fu di nuovo inaugurata.

Passando dal meraviglioso punto panoramico Eggelligrat si scende verso la cappella «Bettelrüti» da cui si gode di una magnifica vista. Questa cappella fu costruita ed inaugurata nel 1700 in ricordo del frate Konrad Scheuber. L'itinerario prosegue per Altzellen fino alla cappella «St. Joder» e scende poi nella valle di Engelberg fino alla cappella «Grafenort». Da qui lungo il ruscello Aawasser si arriva alla Cappella San Sebastiano nel paesino Dörfli. Questa cappella fu costruita nell'anno 1620 dopo un'epidemia di peste. Il sentiero arriva così di nuovo a Wolfenschiessen.
Questo sentiero che va da Wolfenschiessen vi porta sul Wellenberg passa presso otto meravigliose cappelle e offre una vista stupenda sulla valle di Engelberg.
Il sentiero delle cappelle comincia nel paese di Wolfenschiessen dove si trovano la chiesa parrocchiale «Maria Geburt» e la «Beinhaus». A metà strada verso Oberrickenbach il sentiero passa per la «Stutzkapelle Burgholz» e la cappella della «Madre Dolorosa». A Oberrickenbach c'è la cappella «Heilig-Kreuz» che, distrutta da un terremoto nel 1601, fu rapidamente ricostruita e nel 1604 fu di nuovo inaugurata.

Passando dal meraviglioso punto panoramico Eggelligrat si scende verso la cappella «Bettelrüti» da cui si gode di una magnifica vista. Questa cappella fu costruita ed inaugurata nel 1700 in ricordo del frate Konrad Scheuber. L'itinerario prosegue per Altzellen fino alla cappella «St. Joder» e scende poi nella valle di Engelberg fino alla cappella «Grafenort». Da qui lungo il ruscello Aawasser si arriva alla Cappella San Sebastiano nel paesino Dörfli. Questa cappella fu costruita nell'anno 1620 dopo un'epidemia di peste. Il sentiero arriva così di nuovo a Wolfenschiessen.
18 km | 1 Tappa
1000 m | 1000 m
6 h 00 min
medio (sentiero di montagna) | difficile

Andata | ritorno

Contatto

Tourismus Wolfenschiessen
Hauptstrasse 20
6386 Wolfenschiessen
Tel. +41 (0)41 629 73 30
tourismus@engelbergertal.ch
www.engelbergertal.ch

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica