42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg

La Svizzera a piedi

etappe-01601

Aargauer Weg

Tappa 1, Frick–Wittnau

Servizio sul sentiero
37 foto

WL_042_01_P1000841_R_F_M.jpg
etappe-01601

Aargauer Weg

Dove 210 milioni di anni fa i sauri lasciavano le loro impronte, oggi possiamo camminare attraverso i prati rigogliosi e i romantici boschi del Giura. Si ammirano le rovine dell’Alt-Tierstein e si procede lungo la cresta con vista sul Giura tabulare e sulla Foresta Nera. Wittnau si raggiunge transitando dalla cappella di Buschberg, luogo di pellegrinaggio e sito energetico.
Dopo Frick, dove si trova il museo dei dinosauri, il sentiero sale: si sfiorano graziose fattorie, prati rigogliosi, meli e ciliegi e si procede verso le rovine del castello di Alt-Tierstein. Questo tratto è davvero unico, soprattutto in primavera, quando i fioriscono i ciliegi. Una volta arrivati al castello, si ammira una splendida vista sulle montagne del Giura tabulare. Situato su un blocco franoso, Alt-Tierstein è considerato il castello ancestrale dei conti di Tierstein e fu abitato dal secolo XI al secolo XV.

Una volta giunti al Tiersteinberg, il punto più alto del percorso (750 m s.l.m.), il variegato sentiero passa davanti ad alcuni meravigliosi focolari. Dalla cresta si gode di nuovo di una fantastica vista panoramica sugli altipiani e sulla Foresta Nera. Al Buschberg vale la pena fare una breve deviazione a destra verso l'omonima cappella, apprezzata meta di pellegrinaggio. Secondo la leggenda, qui, nel 1668, il mugnaio Benedikt Martin avrebbe avuto un incidente con la sua carrozza trainata da cavalli o almeno quasi: una «pietra della fortuna» avrebbe impedito che i suoi stinchi finissero sotto le ruote della carrozza. Negli ultimi anni la zona attorno alla cappella di Buschberg è diventata famosa anche come sito energetico. Si dice che, grazie a un pendolo e a una bacchetta, qui sia stata rilevata un'energia insolitamente forte. Una cosa è certa: i grandi prati rigogliosi della tranquilla radura invitano a fare una sosta.

Si prosegue passando davanti ai resti della struttura bellica preistorica del Wittnauer Horn, le cui mura sono ancora ben visibili. Nell'età del bronzo e del ferro i Celti popolavano il Wittnauer Horn. Più tardi furono i Romani a cercare rifugio qui. Ai piedi della foresta demaniale «Sunnehalde» si passa davanti all'idilliaca grotta di Lourdes per poi scendere a Wittnau.
Dove 210 milioni di anni fa i sauri lasciavano le loro impronte, oggi possiamo camminare attraverso i prati rigogliosi e i romantici boschi del Giura. Si ammirano le rovine dell’Alt-Tierstein e si procede lungo la cresta con vista sul Giura tabulare e sulla Foresta Nera. Wittnau si raggiunge transitando dalla cappella di Buschberg, luogo di pellegrinaggio e sito energetico.
Dopo Frick, dove si trova il museo dei dinosauri, il sentiero sale: si sfiorano graziose fattorie, prati rigogliosi, meli e ciliegi e si procede verso le rovine del castello di Alt-Tierstein. Questo tratto è davvero unico, soprattutto in primavera, quando i fioriscono i ciliegi. Una volta arrivati al castello, si ammira una splendida vista sulle montagne del Giura tabulare. Situato su un blocco franoso, Alt-Tierstein è considerato il castello ancestrale dei conti di Tierstein e fu abitato dal secolo XI al secolo XV.

Una volta giunti al Tiersteinberg, il punto più alto del percorso (750 m s.l.m.), il variegato sentiero passa davanti ad alcuni meravigliosi focolari. Dalla cresta si gode di nuovo di una fantastica vista panoramica sugli altipiani e sulla Foresta Nera. Al Buschberg vale la pena fare una breve deviazione a destra verso l'omonima cappella, apprezzata meta di pellegrinaggio. Secondo la leggenda, qui, nel 1668, il mugnaio Benedikt Martin avrebbe avuto un incidente con la sua carrozza trainata da cavalli o almeno quasi: una «pietra della fortuna» avrebbe impedito che i suoi stinchi finissero sotto le ruote della carrozza. Negli ultimi anni la zona attorno alla cappella di Buschberg è diventata famosa anche come sito energetico. Si dice che, grazie a un pendolo e a una bacchetta, qui sia stata rilevata un'energia insolitamente forte. Una cosa è certa: i grandi prati rigogliosi della tranquilla radura invitano a fare una sosta.

Si prosegue passando davanti ai resti della struttura bellica preistorica del Wittnauer Horn, le cui mura sono ancora ben visibili. Nell'età del bronzo e del ferro i Celti popolavano il Wittnauer Horn. Più tardi furono i Romani a cercare rifugio qui. Ai piedi della foresta demaniale «Sunnehalde» si passa davanti all'idilliaca grotta di Lourdes per poi scendere a Wittnau.
12 km
440 m | 400 m
3 h 20 min
facile (sentiero escursionistico) | medio

Andata | ritorno

Di più …

Avvertimento
Treno/bus/battello: tappa lunga, osservare la raccomandazione AutoPostale n. 297 Frick–Wittnau
Deviazione a Tiersteinberg
297
Deviazione a Tiersteinberg
Suggerimento su treno, bus e battello
Frick, Bahnhof–Wittnau, Post
o
Wittnau, Post–Frick, Bahnhof
Motivo: dislivello risparmiato ca. 400m.
Orari FFS
Salita al Salhöhe
298
Salita al Salhöhe
Suggerimento su treno, bus e battello
Aarau, Bahnhof–Salhöhe
o
Salhöhe–Aarau, Bahnhof
Motivo: dislivello risparmiato ca. 400m.
Orari FFS

Andata | ritorno

Andata / ritorno Wittnau, alte Post
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Contatto

Gestione della segnaletica
La segnaletica è gestita dall'associazione cantonale per i sentieri escursionistici su incarico del cantone. Aiuta anche tu! Diventa socio nel tuo cantone.
Associati
Aargauer Wanderwege
Dorfstrasse 7
5036 Oberentfelden
info@aargauer-wanderwege.ch
www.aargauer-wanderwege.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Restaurant Adler
Hotel Restaurant Adler
Frick
Hotel Restaurant Platanenhof
Hotel Restaurant Platanenhof
Frick
Landgasthof Krone
Landgasthof Krone
Wittnau
Visualizzare tutto

Località

Frick
Frick
Wittnau AG
Wittnau AG
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica

Relazioni di viaggio

42 Aargauer Weg