6 Sentiero dei passi alpini
6 Sentiero dei passi alpini
6 Sentiero dei passi alpini
6 Sentiero dei passi alpini
6 Sentiero dei passi alpini
6 Sentiero dei passi alpini
6 Alpenpässe-Weg
6 Alpenpässe-Weg

La Svizzera a piedi

etappe-01291

Sentiero dei passi alpini

Tappa 12, Cap. Cadagno–Airolo

Servizio sul sentiero
41 foto

WL_006_12_IMG_5717_R_F_M.jpg
etappe-01291

Sentiero dei passi alpini

Si inizia con due laghi eccezionali: il Lago Cadagno, ricco di pesci e con i suoi diversi strati d'acqua, e il Lago Ritom, di un turchese scintillante. Si scende in Leventina, a piedi o con una delle funicolari più ripide al mondo.
Un po' sotto la capanna Cadagno si trova l'idilliaco Lago Cadagno con la sua cascata. Un fenomeno naturale è la rara stratificazione di questo lago profondo 21 metri: Le sue acque sono infatti separate in due strati diversi sovrapposti. Lo strato inferiore è privo di ossigeno, ma ricco di sali disciolti, mentre lo strato superiore è ricco di ossigeno e povero di sali minerali. Tra i due strati si sviluppano batteri fototrofi che conferiscono all'acqua una colorazione rossa. Creano inoltre un filtro biologico che impedisce la mescolanza dei due strati d'acqua.

Scendendo verso il Lago Ritom si sentono i fischi delle marmotte e il fragore delle cascate del Murinascia Grande. Seguendo la riva del lago in un bel bosco di larici e pini cembri si giunge alla diga. Con il suo rialzamento nel 1953, la capienza utilizzabile è stata portata a 49 mio. m3. Ora produce all'anno in media 150 mio. di kWh di energia. O detto in altri termini: l'energia necessaria per far transitare 10'000 treni merci da Bellinzona a Arth-Goldau. Dal lago una discesa ripida porta ad Altanca dopo di che si procede in gran parte lungo la strada principale. Più o meno a metà della discesa si attraversa la funicolare del Ritom che, con una pendenza massima dell'87,8%, è una delle più ripide al mondo.

Dopo Brugnasco, la strada lascia il posto a un sentiero fino a Madrano. Una vecchia mulattiera collega i due villaggi, alcuni tratti sono asfaltati. I ritrovamenti di un cimitero romano del secolo II/III d.C. indicano che anticamente nella zona venivano commerciati e probabilmente lavorati cristalli nella fabbrica di vetro di Muralto. Poco sotto Madrano, la mulattiera porta verso il torrente Canaria ed è pavimentata con pietre irregolari e fiancheggiata in alcuni punti da muri a secco. Da qui si giunge presto ad Airolo (1175 m s.l.m.), ai piedi del Passo del Gottardo. E sede del portale sud sia del tunnel ferroviario che del tunnel autostradale del Gottardo. Questa cittadina più alta della valle è spesso conosciuta solo come località di passaggio - un vero peccato. La regione attorno ad Airolo è uno splendido comprensorio escursionistico caratterizzato da villaggi perfettamente conservati, idilliaci laghi di montagna, paesaggi montani e una natura estremamente variegata.
Si inizia con due laghi eccezionali: il Lago Cadagno, ricco di pesci e con i suoi diversi strati d'acqua, e il Lago Ritom, di un turchese scintillante. Si scende in Leventina, a piedi o con una delle funicolari più ripide al mondo.
Un po' sotto la capanna Cadagno si trova l'idilliaco Lago Cadagno con la sua cascata. Un fenomeno naturale è la rara stratificazione di questo lago profondo 21 metri: Le sue acque sono infatti separate in due strati diversi sovrapposti. Lo strato inferiore è privo di ossigeno, ma ricco di sali disciolti, mentre lo strato superiore è ricco di ossigeno e povero di sali minerali. Tra i due strati si sviluppano batteri fototrofi che conferiscono all'acqua una colorazione rossa. Creano inoltre un filtro biologico che impedisce la mescolanza dei due strati d'acqua.

Scendendo verso il Lago Ritom si sentono i fischi delle marmotte e il fragore delle cascate del Murinascia Grande. Seguendo la riva del lago in un bel bosco di larici e pini cembri si giunge alla diga. Con il suo rialzamento nel 1953, la capienza utilizzabile è stata portata a 49 mio. m3. Ora produce all'anno in media 150 mio. di kWh di energia. O detto in altri termini: l'energia necessaria per far transitare 10'000 treni merci da Bellinzona a Arth-Goldau. Dal lago una discesa ripida porta ad Altanca dopo di che si procede in gran parte lungo la strada principale. Più o meno a metà della discesa si attraversa la funicolare del Ritom che, con una pendenza massima dell'87,8%, è una delle più ripide al mondo.

Dopo Brugnasco, la strada lascia il posto a un sentiero fino a Madrano. Una vecchia mulattiera collega i due villaggi, alcuni tratti sono asfaltati. I ritrovamenti di un cimitero romano del secolo II/III d.C. indicano che anticamente nella zona venivano commerciati e probabilmente lavorati cristalli nella fabbrica di vetro di Muralto. Poco sotto Madrano, la mulattiera porta verso il torrente Canaria ed è pavimentata con pietre irregolari e fiancheggiata in alcuni punti da muri a secco. Da qui si giunge presto ad Airolo (1175 m s.l.m.), ai piedi del Passo del Gottardo. E sede del portale sud sia del tunnel ferroviario che del tunnel autostradale del Gottardo. Questa cittadina più alta della valle è spesso conosciuta solo come località di passaggio - un vero peccato. La regione attorno ad Airolo è uno splendido comprensorio escursionistico caratterizzato da villaggi perfettamente conservati, idilliaci laghi di montagna, paesaggi montani e una natura estremamente variegata.
14 km
260 m | 1100 m
4 h 00 min
medio (sentiero di montagna) | difficile

Stagione

Stagione
Attenzione: nei tratti in quota, possibile presenza di neve anche nei mesi estivi.

Di più …

Madrano
Durata
01.04.2022 - 31.08.2022
Causa
Smottamento
Stato
validato
Fonte dei dati: Sentieri Svizzeri e Associazione cantonale per i sentieri escursionistici
Risparmio di metri in altitudine
Tra Piora e Airolo circola una funicolare/un bus che fa risparmiare ca. 650 metri di altitudine.

Andata | ritorno

Contatto

Gestione della segnaletica
La segnaletica è gestita dall'associazione cantonale per i sentieri escursionistici su incarico del cantone.
Ticino Sentieri
Via A. Giovannini 3
6710 Biasca
info@ticinosentieri.ch
www.ticinosentieri.ch

Servizi

Alloggio

Capanna Cadagno
Capanna Cadagno
Quinto
Rifugio Lago Ritom – Berghaus
Rifugio Lago Ritom – Berghaus
Piora (Ritom)
Capanna Föisc
Capanna Föisc
Quinto
Motel Gottardo Sud
Motel Gottardo Sud
Piotta
B&B Gottardo
B&B Gottardo
Airolo
B&B Motta
B&B Motta
Airolo
Hotel Forni
Hotel Forni
Airolo
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

6 Sentiero dei passi alpini: Vella - Rodi
6 Sentiero dei passi alpini: Vella - Rodi
Visualizzare tutto

Curiosità

Sentiero didattico Lago Ritom
Sentiero didattico Lago Ritom
Funicolare Ritom
Funicolare Ritom
Airolo, Ressiga–Madrano
Airolo, Ressiga–Madrano
Caseificio del Gottardo
Caseificio del Gottardo
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica