5 Sentiero in cresta del Giura
5 Sentiero in cresta del Giura
5 Sentiero in cresta del Giura
5 Sentiero in cresta del Giura
5 Sentiero in cresta del Giura
5 Sentiero in cresta del Giura

La Svizzera a piedi

etappe-01288

Sentiero in cresta del Giura

Tappa 9, Vue des Alpes–Noiraigue

Servizio sul sentiero
83 foto

WL_005_09_DSC01413_F_M.jpg
etappe-01288

Sentiero in cresta del Giura

Sull’alta catena montuosa con le vette Tête de Ran e Mont Racine si può ammirare uno splendido panorama; prima della ripida discesa a Noiraigue, le Rochers de Tablettes regala una vista mozzafiato sul Lac de Neuchâtel.
La Vue des Alpes è il passo che collega Neuchâtel e La Chaux-de-Fonds. Questo valico delimita anche il territorio montano e vallivo del Canton Neuchâtel: cioè, la valle con le rive del lago di Neuchâtel e la zona montana di cui fanno parte gli altopiani di La Chaux-de-Fonds e quelli sopra la Val de Travers. Il passo rende onore al proprio nome e fin dall’inizio dell’escursione regala una vista panoramica sulle Alpi svizzere. Oltrepassata la pista per slittino, aperta tutto l'anno, il percorso attraversa un tratto di bosco e raggiunge il ristorante La Clef des Champs.

In seguito, c’è una breve ma ripidissima salita. Poco dopo si giunge alla vetta del Tête de Ran, a 1422 metri di quota. Oltre alla splendida vista sul lago di Neuchâtel e sulle Alpi, sull’altro versante si scorge La Chaux-de-Fonds. Dopo l'incendio del 1793, questa città assunse una disposizione a scacchiera ed è considerata la culla dell'industria orologiera. L’escursione prosegue sul crinale, che è in parte boscoso e talvolta collinare, sfiorando antichi muri a secco fino al Mont Racine. I suoi 1432 metri di quota lo rendono il punto più elevato della tappa. Il sentiero in cresta svolta verso settentrione e non è perciò più possibile osservare le Alpi e il lago. Una volta lasciatisi alle spalle l’alpe La Grande Sagneule e numerosi splendidi pascoli, si raggiunge presto La Tourne.

Dopo una piacevole salita e un'incantevole radura, ci si trova nel punto panoramico di Les Tablettes Uno spettacolo impressionante: in lontananza si palesa l'anfiteatro del Creux du Van. Un variegato sentiero in cresta si snoda per ben due ore e tocca diversi punti panoramici nonché focolari. Sempre più spesso gli escursionisti sono accompagnati dalla vista sul Creux du Van che si avvicina, sul lago di Neuchâtel e (se il tempo è bello) sulle Alpi con il massiccio del Monte Bianco. Poco prima della strada principale, il sentiero svolta e si addentra nell’ultimo tratto boschivo, prima di giungere poco dopo al villaggio di Noiraigue (che significa acqua nera). Questa lunga, splendida e variegata tappa si conclude alla stazione ferroviaria.
Sull’alta catena montuosa con le vette Tête de Ran e Mont Racine si può ammirare uno splendido panorama; prima della ripida discesa a Noiraigue, le Rochers de Tablettes regala una vista mozzafiato sul Lac de Neuchâtel.
La Vue des Alpes è il passo che collega Neuchâtel e La Chaux-de-Fonds. Questo valico delimita anche il territorio montano e vallivo del Canton Neuchâtel: cioè, la valle con le rive del lago di Neuchâtel e la zona montana di cui fanno parte gli altopiani di La Chaux-de-Fonds e quelli sopra la Val de Travers. Il passo rende onore al proprio nome e fin dall’inizio dell’escursione regala una vista panoramica sulle Alpi svizzere. Oltrepassata la pista per slittino, aperta tutto l'anno, il percorso attraversa un tratto di bosco e raggiunge il ristorante La Clef des Champs.

In seguito, c’è una breve ma ripidissima salita. Poco dopo si giunge alla vetta del Tête de Ran, a 1422 metri di quota. Oltre alla splendida vista sul lago di Neuchâtel e sulle Alpi, sull’altro versante si scorge La Chaux-de-Fonds. Dopo l'incendio del 1793, questa città assunse una disposizione a scacchiera ed è considerata la culla dell'industria orologiera. L’escursione prosegue sul crinale, che è in parte boscoso e talvolta collinare, sfiorando antichi muri a secco fino al Mont Racine. I suoi 1432 metri di quota lo rendono il punto più elevato della tappa. Il sentiero in cresta svolta verso settentrione e non è perciò più possibile osservare le Alpi e il lago. Una volta lasciatisi alle spalle l’alpe La Grande Sagneule e numerosi splendidi pascoli, si raggiunge presto La Tourne.

Dopo una piacevole salita e un'incantevole radura, ci si trova nel punto panoramico di Les Tablettes Uno spettacolo impressionante: in lontananza si palesa l'anfiteatro del Creux du Van. Un variegato sentiero in cresta si snoda per ben due ore e tocca diversi punti panoramici nonché focolari. Sempre più spesso gli escursionisti sono accompagnati dalla vista sul Creux du Van che si avvicina, sul lago di Neuchâtel e (se il tempo è bello) sulle Alpi con il massiccio del Monte Bianco. Poco prima della strada principale, il sentiero svolta e si addentra nell’ultimo tratto boschivo, prima di giungere poco dopo al villaggio di Noiraigue (che significa acqua nera). Questa lunga, splendida e variegata tappa si conclude alla stazione ferroviaria.
22 km
840 m | 1400 m
6 h 45 min
facile (sentiero escursionistico) | difficile

Andata | ritorno

Contatto

Gestione della segnaletica
La segnaletica è gestita dall'associazione cantonale per i sentieri escursionistici su incarico del cantone. Aiuta anche tu! Diventa socio nel tuo cantone.
Associati
Neuchâtel Rando
Espacité 1
2302 La Chaux-de-Fonds
info@neuchatelrando.ch
www.neuchatelrando.ch

Servizi

Alloggio

Amis de la Nature section La Chaux-de-Fonds
Amis de la Nature section La Chaux-de-Fonds
La Serment
Hôtel Restaurant de la Vue-des-Alpes
Hôtel Restaurant de la Vue-des-Alpes
La Vue-des-Alpes
Métairie La Grande-Sagneule
Métairie La Grande-Sagneule
Rochefort
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

5 Sentiero in cresta del Giura: Solothurn - Couvet
5 Sentiero in cresta del Giura: Solothurn - Couvet
Visualizzare tutto

Località

Vue des Alpes
Vue des Alpes
Noiraigue
Noiraigue
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica