42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg
42 Aargauer Weg

La Svizzera a piedi

etappe-01274

Aargauer Weg

Tappa 5, Mellingen–Bremgarten AG

Servizio sul sentiero
58 foto

WL_042_05_DSC03479_R_F_M.jpg
etappe-01274

Aargauer Weg

Una facile escursione nei tempi passati: dalla cittadina asburgica di Mellingen fino a un'altra perla del posto, il centro storico di Bremgarten. I meandri della Reuss ci accompagneranno su tutto il cammino attraverso golene idilliache.
Il piccolo centro storico medievale di Mellingen è ben conservato. Ha la forma di un triangolo piatto che corre lungo la riva sinistra della Reuss. Questa tappa segue la riva destra del fiume fino a Bremgarten e attraversa dapprima la riserva forestale di Risi. Visto che non esistono praticamente fattori di disturbo, gli usignoli o i merli acquaioli si sono insediati qui. Questa riserva naturalistica è stata utilizzata anche dal Politecnico di Zurigo per scopi di ricerca fin dal 1969.

Alternando la protezione del bosco rinfrescante a campi soleggiati, il sentiero raggiunge il ponte che porta al monastero di Gnadenthal, in cui ci sono recinti per animali, giardini e un ristorante. La storia del monastero risale al secolo XIII, le donne della comunione vivevano qui secondo le regole dell'ordine cistercense. Oggi qui è ospitato il più grande centro di cura del Cantone. Grazie alla sua variegata offerta - ristoranti, giardini, recinti per gli animali, musei, eventi culturali - il monastero è anche una popolare meta escursionistica.

Passeggiando attraverso il paesaggio fluviale naturale ricco di meandri e unico nel suo genere, si resta colpiti dalle più diverse specie vegetali e animali che hanno trovato un habitat nelle pianure alluvionali. Lungo i sentieri forestali si trovano anche piccole spiagge sabbiose o focolari con una splendida vista sul fiume Reuss. Poco prima della meta ci s’imbatte nell'Eggenwiler Reusschlaufe, una zona alluvionale con una superficie complessiva che corrisponde a circa 13 campi da calcio. Il castoro si è stabilito nuovamente qui e, grazie al suo lavoro, crea anche spazi per gli anfibi. Con un po' di fortuna, durante le sere primaverili miti si può addirittura udire il richiamo della raganella. Una volta giunti a Bremgarten si passa nello splendido centro storico per poi dirigersi alla stazione ferroviaria. Vale la pena fare una capatina al ponte di legno con vista sullo sbarramento superiore.
Una facile escursione nei tempi passati: dalla cittadina asburgica di Mellingen fino a un'altra perla del posto, il centro storico di Bremgarten. I meandri della Reuss ci accompagneranno su tutto il cammino attraverso golene idilliache.
Il piccolo centro storico medievale di Mellingen è ben conservato. Ha la forma di un triangolo piatto che corre lungo la riva sinistra della Reuss. Questa tappa segue la riva destra del fiume fino a Bremgarten e attraversa dapprima la riserva forestale di Risi. Visto che non esistono praticamente fattori di disturbo, gli usignoli o i merli acquaioli si sono insediati qui. Questa riserva naturalistica è stata utilizzata anche dal Politecnico di Zurigo per scopi di ricerca fin dal 1969.

Alternando la protezione del bosco rinfrescante a campi soleggiati, il sentiero raggiunge il ponte che porta al monastero di Gnadenthal, in cui ci sono recinti per animali, giardini e un ristorante. La storia del monastero risale al secolo XIII, le donne della comunione vivevano qui secondo le regole dell'ordine cistercense. Oggi qui è ospitato il più grande centro di cura del Cantone. Grazie alla sua variegata offerta - ristoranti, giardini, recinti per gli animali, musei, eventi culturali - il monastero è anche una popolare meta escursionistica.

Passeggiando attraverso il paesaggio fluviale naturale ricco di meandri e unico nel suo genere, si resta colpiti dalle più diverse specie vegetali e animali che hanno trovato un habitat nelle pianure alluvionali. Lungo i sentieri forestali si trovano anche piccole spiagge sabbiose o focolari con una splendida vista sul fiume Reuss. Poco prima della meta ci s’imbatte nell'Eggenwiler Reusschlaufe, una zona alluvionale con una superficie complessiva che corrisponde a circa 13 campi da calcio. Il castoro si è stabilito nuovamente qui e, grazie al suo lavoro, crea anche spazi per gli anfibi. Con un po' di fortuna, durante le sere primaverili miti si può addirittura udire il richiamo della raganella. Una volta giunti a Bremgarten si passa nello splendido centro storico per poi dirigersi alla stazione ferroviaria. Vale la pena fare una capatina al ponte di legno con vista sullo sbarramento superiore.
14 km
220 m | 170 m
3 h 30 min
facile (sentiero escursionistico) | facile

Andata | ritorno

Contatto

Gestione della segnaletica
La segnaletica è gestita dall'associazione cantonale per i sentieri escursionistici su incarico del cantone. Aiuta anche tu! Diventa socio nel tuo cantone.
Associati
Aargauer Wanderwege
Dorfstrasse 7
5036 Oberentfelden
info@aargauer-wanderwege.ch
www.aargauer-wanderwege.ch

Servizi

Alloggio

Marco Polo Sonne Bremgarten
Marco Polo Sonne Bremgarten
Bremgarten AG
Visualizzare tutto

Località

Mellingen
Mellingen
Bremgarten AG
Bremgarten AG
Visualizzare tutto

Curiosità

L’eterogeneo paesaggio della Reuss
L’eterogeneo paesaggio della Reuss
Bremgarten–Eggenwil
Bremgarten–Eggenwil
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica

Relazioni di viaggio

42 Aargauer Weg