2 Trans Swiss Trail
2 Trans Swiss Trail
2 Trans Swiss Trail
2 Trans Swiss Trail
2 Trans Swiss Trail
2 Trans Swiss Trail

La Svizzera a piedi

etappe-01271

Trans Swiss Trail

Tappa 8, Murten–Laupen

Servizio sul sentiero
81 foto

WL_002_08_43_2_vor_Auriedsteg_F_M.jpg
etappe-01271

Trans Swiss Trail

Con calma attraverso le morbide colline del Moyen-pays friburghese. Alternanza di tratti ombreggiati nel bosco e tratti di strada asfaltata nei borghi. Attrattiva naturale è la confluenza dei fiumi Saane e Sense.
La città di Morat, situata sul confine linguistico tedesco-francese, è il punto di partenza di questa piuttosto breve camminata che porta a Laupen. Vanta un incantevole lungolago e una splendida vista sul lago di Morat, sulla catena collinosa del Mont Vully e sullo sfondo, sulla catena del Giura. Uscendo dal quartiere residenziale e passando accanto alle scuole, il percorso si addentra per un breve tratto nel bosco. Proseguendo, si passa accanto a immense superfici coltive, con la vista che spazia sopra i campi in direzione del lago e del Giura, e si entra quindi nel bosco di Galm, che si attraversa fino a Liebisdorf. Lo sapevate? La foresta statale di Galm è unica nel suo genere: è di proprietà del Canton Friburgo e costituisce un comune geografico a sé stante, ma privo di abitanti.

In cammino da più di due ore, si raggiunge la bella riserva naturale Auried. Per 30 anni era stata una cava di ghiaia in un'ansa abbandonata della Sarina. In seguito all'estrazione della ghiaia si formarono nuovi banchi di sabbia, pozze d'acqua argillose, fresche lanche e cespuglieti impenetrabili: tutti tipici habitat delle golene fluviali naturali. A seconda della stagione si possono ascoltare concerti di rane.

La Sarina, che si incontra poco dopo, serpeggia nella valle, a tratti placida, a tratti impetuosa, sradicando alberi e smantellando isolotti di ghiaia di modo che possano ricrearsi altrove. Crea nuovi rami laterali e inonda il bosco golenale. La forza dell'acqua forma un mosaico di habitat diversi; le golene fluviali sono infatti i paesaggi più ricchi di specie d'Europa. Pochi minuti più tardi ci si ritrova nella splendida zona in cui la Sense confluisce nella Sarina. La piacevole e interessante camminata termina alla stazione ferroviaria di Laupen, sotto il castello che troneggia su uno sperone di arenaria.
Con calma attraverso le morbide colline del Moyen-pays friburghese. Alternanza di tratti ombreggiati nel bosco e tratti di strada asfaltata nei borghi. Attrattiva naturale è la confluenza dei fiumi Saane e Sense.
La città di Morat, situata sul confine linguistico tedesco-francese, è il punto di partenza di questa piuttosto breve camminata che porta a Laupen. Vanta un incantevole lungolago e una splendida vista sul lago di Morat, sulla catena collinosa del Mont Vully e sullo sfondo, sulla catena del Giura. Uscendo dal quartiere residenziale e passando accanto alle scuole, il percorso si addentra per un breve tratto nel bosco. Proseguendo, si passa accanto a immense superfici coltive, con la vista che spazia sopra i campi in direzione del lago e del Giura, e si entra quindi nel bosco di Galm, che si attraversa fino a Liebisdorf. Lo sapevate? La foresta statale di Galm è unica nel suo genere: è di proprietà del Canton Friburgo e costituisce un comune geografico a sé stante, ma privo di abitanti.

In cammino da più di due ore, si raggiunge la bella riserva naturale Auried. Per 30 anni era stata una cava di ghiaia in un'ansa abbandonata della Sarina. In seguito all'estrazione della ghiaia si formarono nuovi banchi di sabbia, pozze d'acqua argillose, fresche lanche e cespuglieti impenetrabili: tutti tipici habitat delle golene fluviali naturali. A seconda della stagione si possono ascoltare concerti di rane.

La Sarina, che si incontra poco dopo, serpeggia nella valle, a tratti placida, a tratti impetuosa, sradicando alberi e smantellando isolotti di ghiaia di modo che possano ricrearsi altrove. Crea nuovi rami laterali e inonda il bosco golenale. La forza dell'acqua forma un mosaico di habitat diversi; le golene fluviali sono infatti i paesaggi più ricchi di specie d'Europa. Pochi minuti più tardi ci si ritrova nella splendida zona in cui la Sense confluisce nella Sarina. La piacevole e interessante camminata termina alla stazione ferroviaria di Laupen, sotto il castello che troneggia su uno sperone di arenaria.
15 km
280 m | 240 m
3 h 45 min
facile (sentiero escursionistico) | facile

Andata | ritorno

Di più …

Laupen
Durata
30.01.2023 - 20.02.2023
Causa
Lavori forestali
Stato
validato
Fonte dei dati: Sentieri Svizzeri e Associazione cantonale per i sentieri escursionistici

Avvertimenti

Guide
Una guida per questo percorso è disponibile in tedesco e francese.
Di più

Andata | ritorno

Contatto

Gestione della segnaletica
L’Unione friborghese del turismo assicura il controllo e la manutenzione della segnaletica tramite il mandato del Cantone.
Union fribourgeoise du Tourisme
Case postale 1560
1701 Fribourg
information@fribourgregion.ch
www.fribourgregion.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Bad Murtensee
Hotel Bad Murtensee
Muntelier
Hotel Schiff am See
Hotel Schiff am See
Murten
perron13
perron13
Murten
gast & hof
gast & hof
Rosshäusern
Gasthof Bären
Gasthof Bären
Laupen BE
B+B Chez Papillon
B+B Chez Papillon
Laupen BE
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

2 Trans Swiss Trail: Neuenburg - Langnau im Emmental
2 Trans Swiss Trail: Neuenburg - Langnau im Emmental
Visualizzare tutto

Curiosità

Vista dal Bois Domingue
Vista dal Bois Domingue
Läubliplatz a Laupen
Läubliplatz a Laupen
Castello di Laupen
Castello di Laupen
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica