1 Via Alpina
1 Via Alpina

La Svizzera a piedi

etappe-01234

Via Alpina

Tappa 8, Engelberg–Engstlenalp

Servizio sul sentiero
59 foto

WL_001_08_P1070819_R_F_M.jpg
etappe-01234

Via Alpina

Per due gradoni ad alta quota il percorso porta allo spettacolare Trübsee situato ai piedi del Titlis, e poi per lo Jochpass nell’Oberland bernese. La meta è Engstlenalp, idilliaco luogo di forza con lago, hotel nostalgico e migliaia di rododendri.
La prima parte di questa tappa è impegnativa: la salita al lago Trübsee fa sudare ed è ripida. Per fortuna, di solito si è circondati dal bosco, che fornisce un po’ di refrigerio. Se non bastasse, si può fare un tuffo nel lago di montagna dal colore turchese: essendo profondo solo nove metri, in estate si riscalda fino a raggiungere una temperatura adatta alla balneazione.

La salita successiva arriva poco dopo: sulla strada per lo Jochpass (2222 m s.l.m.) si scorgono spesso camosci, marmotte o addirittura stambecchi. Si vede la montagna di Engelberg, il Titlis. La sua regione sommitale è ricoperta da un ghiacciaio, che con i suoi 1,7 km² è uno dei più piccoli delle Alpi. Come la maggior parte dei ghiacciai alpini, anche il ghiacciaio del Titlis è stato gravemente colpito dal riscaldamento globale.

Una volta raggiunto lo Jochpass, si supera anche il confine con il Canton Berna. Da qui s’intravvede già la meta della giornata: l’Engstlenalp, un sito energetico con innumerevoli rose alpine e l’albergo Nostalgiehotel am See. Il sentiero naturale si snoda lungo il versante destro della montagna. Seguendo un'antica mulattiera si scende fino al limpido lago di montagna, sul quale si specchiano le cime attorno all’Engstlenalp. Il lago si trova ai piedi del ghiacciato Titlis ed è circondato da una flora variegata e pini secolari, che si ergono sulla riva settentrionale nel bel mezzo di un paesaggio morenico collinare. A causa della sua posizione, la zona è stata dichiarata riserva naturale nel 1973.
Per due gradoni ad alta quota il percorso porta allo spettacolare Trübsee situato ai piedi del Titlis, e poi per lo Jochpass nell’Oberland bernese. La meta è Engstlenalp, idilliaco luogo di forza con lago, hotel nostalgico e migliaia di rododendri.
La prima parte di questa tappa è impegnativa: la salita al lago Trübsee fa sudare ed è ripida. Per fortuna, di solito si è circondati dal bosco, che fornisce un po’ di refrigerio. Se non bastasse, si può fare un tuffo nel lago di montagna dal colore turchese: essendo profondo solo nove metri, in estate si riscalda fino a raggiungere una temperatura adatta alla balneazione.

La salita successiva arriva poco dopo: sulla strada per lo Jochpass (2222 m s.l.m.) si scorgono spesso camosci, marmotte o addirittura stambecchi. Si vede la montagna di Engelberg, il Titlis. La sua regione sommitale è ricoperta da un ghiacciaio, che con i suoi 1,7 km² è uno dei più piccoli delle Alpi. Come la maggior parte dei ghiacciai alpini, anche il ghiacciaio del Titlis è stato gravemente colpito dal riscaldamento globale.

Una volta raggiunto lo Jochpass, si supera anche il confine con il Canton Berna. Da qui s’intravvede già la meta della giornata: l’Engstlenalp, un sito energetico con innumerevoli rose alpine e l’albergo Nostalgiehotel am See. Il sentiero naturale si snoda lungo il versante destro della montagna. Seguendo un'antica mulattiera si scende fino al limpido lago di montagna, sul quale si specchiano le cime attorno all’Engstlenalp. Il lago si trova ai piedi del ghiacciato Titlis ed è circondato da una flora variegata e pini secolari, che si ergono sulla riva settentrionale nel bel mezzo di un paesaggio morenico collinare. A causa della sua posizione, la zona è stata dichiarata riserva naturale nel 1973.
12 km
1300 m | 440 m
5 h 00 min
medio (sentiero di montagna) | difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione
Attenzione: nei tratti in quota, possibile presenza di neve anche nei mesi estivi

Di più …

Salita al Jochpass
206
Salita al Jochpass
Suggerimento su treno, bus e battello
Engstlensee–Jochpass
o
Jochpass–Engstlensee
Motivo: dislivello risparmiato ca. 350m.
Orari FFS
Salita al Trübsee
207
Salita al Trübsee
Suggerimento su treno, bus e battello
Engelberg (Talstation Titlis)–Trübsee
o
Trübsee–Engelberg (Talstation Titlis)
Motivo: dislivello risparmiato ca. 700m.
Orari FFS
Salita al Jochpass
208
Salita al Jochpass
Suggerimento su treno, bus e battello
Trübsee (Jochpass)–Jochpass
o
Jochpass–Trübsee (Jochpass)
Motivo: dislivello risparmiato ca. 600m.
Orari FFS
Passaporto della Via Alpina
Il passaporto della Via Alpina è un libriccino promemoria per collezionare 38 timbri lungo il cammino. I timbri si trovano in una cassetta all'inizio e alla fine di ogni tappa. Ulteriori informazioni sul passaporto della Via Alpina.
Mappa generale di tutte le cassette con timbri

Andata | ritorno

Contatto

Gestione della segnaletica
La segnaletica è gestita dall'associazione cantonale per i sentieri escursionistici su incarico del cantone. Aiuta anche tu! Diventa socio nel tuo cantone.
Associati
Schweizer Wanderwege
Monbijoustrasse 61
3000 Bern 23

Servizi

Alloggio

Berglodge Ristis
Berglodge Ristis
Engelberg
Jugendherberge Engelberg
Jugendherberge Engelberg
Engelberg
Hotel Crystal Engelberg
Hotel Crystal Engelberg
Engelberg
Hotel Bellevue-Terminus
Hotel Bellevue-Terminus
Engelberg
Bärghuis Jochpass
Bärghuis Jochpass
Engelberg
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

1 Via Alpina : Région Lucerne
1 Via Alpina : Région Lucerne
Sentieri panoramici di Lötschberg
Sentieri panoramici di Lötschberg
Visualizzare tutto

Località

Engelberg – Titlis
Engelberg – Titlis
Engstlenalp
Engstlenalp
Visualizzare tutto

Curiosità

Convento benedettino di Engelberg
Convento benedettino di Engelberg
Caseificio
Caseificio
Il Museo della Valle
Il Museo della Valle
Trudy Trail
Trudy Trail
Jochpass Trail
Jochpass Trail
Hells Bells Trail
Hells Bells Trail
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica