St. Galler Panoramatour
St. Galler Panoramatour

La Svizzera a piedi

St. Galler Panoramatour

St. Gallen (Haggen)–St. Gallen (Schwarzer Bären)

Galleria fotografica

St. Galler Panoramatour

In questo tour potrete ammirare uno straordinario panorama di San Gallo con l'abbazia, che nel 1983 è stata designata patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO. In estate le strutture giovanili per il nuoto nei Drei Weieren invitano ad un bagno rinfrescante.
Questo percorso parte dalla stazione Haggen e conduce lungo prati e boschi. Si attraversano alquanti quartieri soprastanti la città. I diversi punti che offrono una visuale della città da altre angolazioni sono sempre interessanti.

La particolare caratteristiche di questo percorso è il sentiero lungo il paesaggio dei laghetti sotto il Freudenberg, con le strutture giovanili per il nuoto proprio sotto la città vecchia di San Gallo. I Drei Weieren in estate invitano ad un bagno rinfrescante, mentre in inverno sono uno dei luoghi d'incontro preferiti per i pattinatori su ghiaccio. Dopo l'ultimo dei tre laghetti si prosegue lungo il margine del bosco, salendo sopra il Freudenberg. L'ultimo tratto del sentiero conduce in campagna e, attraverso un bosco, allo Schwarzen Bären.
In questo tour potrete ammirare uno straordinario panorama di San Gallo con l'abbazia, che nel 1983 è stata designata patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO. In estate le strutture giovanili per il nuoto nei Drei Weieren invitano ad un bagno rinfrescante.
Questo percorso parte dalla stazione Haggen e conduce lungo prati e boschi. Si attraversano alquanti quartieri soprastanti la città. I diversi punti che offrono una visuale della città da altre angolazioni sono sempre interessanti.

La particolare caratteristiche di questo percorso è il sentiero lungo il paesaggio dei laghetti sotto il Freudenberg, con le strutture giovanili per il nuoto proprio sotto la città vecchia di San Gallo. I Drei Weieren in estate invitano ad un bagno rinfrescante, mentre in inverno sono uno dei luoghi d'incontro preferiti per i pattinatori su ghiaccio. Dopo l'ultimo dei tre laghetti si prosegue lungo il margine del bosco, salendo sopra il Freudenberg. L'ultimo tratto del sentiero conduce in campagna e, attraverso un bosco, allo Schwarzen Bären.
9 km | 1 Tappa
500 m | 320 m
2 h 45 min
facile (sentiero escursionistico) | medio

Andata | ritorno

Segnaletica

Segnaletica
Dalla stazione Haggen si seguono le indicazioni in direzione di St.Gallen-Riethüsli (via Solitüde). Quindi si seguono le indicazioni per St.Gallen-St.Georgen. Da St.Georgen si seguono le indicazioni per Dreilinden/Notkersegg. Verso l’ultimo stagno (accanto al bacino imbrifero Scheitlinsbüchel) si volta in direzione dello Schwarzer Bären.

Andata | ritorno

Contatto

St.Gallen-Bodensee Tourismus
Bankgasse 9
9001 St.Gallen
Tel. +41 (0)71 227 37 37
info@st.gallen-bodensee.ch
Di più

Servizi

Alloggio

B&B Orion
B&B Orion
St. Gallen
Hof Hohenwiesen
Hof Hohenwiesen
St. Gallen
Jugendherberge St. Gallen
Jugendherberge St. Gallen
St. Gallen
Visualizzare tutto

Curiosità

Abbazia di San Gallo
Abbazia di San Gallo
San Gallo: Architettura dei ponti
San Gallo: Architettura dei ponti
Lounge municipale
Lounge municipale
Museo storico ed etnologico SG
Museo storico ed etnologico SG
Centro storico di San Gallo
Centro storico di San Gallo
Museo tessile
Museo tessile
Visualizzare tutto

Nuotate

Tre laghetti (stagni termali) St. Gallen
Tre laghetti (stagni termali) St. Gallen
Visualizzare tutto