Slittino

Galleria fotografica

Naturpark_Beverin_4557_Safierstall_Camana_M.jpg
Naturpark_Beverin_4562_Safien_Thalkirch_Saumweg_M.jpg
Naturpark_Beverin_Curtginatsch_Produktion_Kaesekeller_6966_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Nurdagn_Alp_0023_ZHAW_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Nurdagn_Hochmoor_0045_ZHAW_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Rheinschlucht_0144_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Rheinschlucht_8654_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Steinbock_Meienberg_43_M.jpg
Naturpark_Beverin_Viamala_Schlucht_Bruecke_NPB_15_M.jpg
Naturpark_Beverin_Wergenstein_Dorf_Hotel_Drohnenbild_0112_ZHAW_Frank_Bruederli_M.jpg
Naturpark_Beverin_Wergenstein_Wiesenmeisterschaft_Naturpark_23_M.jpg
Naturpark_Beverin_Zillis_Kirche_0122_Frank_Bruederli_M.jpg
Casti-Wergenstein
Parco naturale Beverin

Parco naturale Beverin

Il Parc Beverin è la patria del capricorn. Tre valli, due culture, un parco, famoso per le sue gole profonde, i nuclei abitati intatti, le chiese tipiche della regione, i laghi cristallini e i suoi maestosi stambecchi.
Dove lo stambecco è di casa

Il territorio del Parc Beverin si estende attorno al Piz Beverin (2998 m s. m.), la patria del capricorn (stambecco in romancio). Il parco, di una superficie di 412km2, comprende quattro valli e due regioni culturali e linguistiche ben distinte. Assieme agli undici comuni membri Andeer, Casti-Wergenstein, Donat, Ferrera, Lohn, Mathon, Rongellen, Safiental, Sufers, Tschappina e Zillis-Reischen, e grazie al sostegno dei suoi 3'000 abitanti come pure di numerosi partner, il parco si impegna a favore di uno sviluppo economico e sociale sostenibile.

Viamala, Roffla e Ruinaulta

Queste tre gole sono dei monumenti naturali del parco nonché le principali vie di accesso alle sue quattro valli. A nord, si trovano le gole della Viamala, il cui nome mette in guardia: deriva infatti da « veias malas » e significa « cattivi sentieri ». Nell'oscurità della gola, il Reno Posteriore costituisce da secoli un pericoloso ostacolo per i viandanti diretti a sud.

Il maestoso sentiero della Rofflaschlucht (Gole della Roffla) e la sua bellissima cascata collega la valle di Schons al Rheinwald. Dal 2016, una parte delle Gole del Reno – il Grand Canyon delle Alpi – fa parte del Parc Beverin. Attraversando la Ruinaulta è possibile accedere al recondito Safiental, una regione da annover-are fra le più tradizionali del nostro paese, la quale ha molto da offrire: la cultura vivente dei Walser, dei paesaggi mozzafiato e il primo sci lift solare al mondo!
Il Parc Beverin è la patria del capricorn. Tre valli, due culture, un parco, famoso per le sue gole profonde, i nuclei abitati intatti, le chiese tipiche della regione, i laghi cristallini e i suoi maestosi stambecchi.
Dove lo stambecco è di casa

Il territorio del Parc Beverin si estende attorno al Piz Beverin (2998 m s. m.), la patria del capricorn (stambecco in romancio). Il parco, di una superficie di 412km2, comprende quattro valli e due regioni culturali e linguistiche ben distinte. Assieme agli undici comuni membri Andeer, Casti-Wergenstein, Donat, Ferrera, Lohn, Mathon, Rongellen, Safiental, Sufers, Tschappina e Zillis-Reischen, e grazie al sostegno dei suoi 3'000 abitanti come pure di numerosi partner, il parco si impegna a favore di uno sviluppo economico e sociale sostenibile.

Viamala, Roffla e Ruinaulta

Queste tre gole sono dei monumenti naturali del parco nonché le principali vie di accesso alle sue quattro valli. A nord, si trovano le gole della Viamala, il cui nome mette in guardia: deriva infatti da « veias malas » e significa « cattivi sentieri ». Nell'oscurità della gola, il Reno Posteriore costituisce da secoli un pericoloso ostacolo per i viandanti diretti a sud.

Il maestoso sentiero della Rofflaschlucht (Gole della Roffla) e la sua bellissima cascata collega la valle di Schons al Rheinwald. Dal 2016, una parte delle Gole del Reno – il Grand Canyon delle Alpi – fa parte del Parc Beverin. Attraversando la Ruinaulta è possibile accedere al recondito Safiental, una regione da annover-are fra le più tradizionali del nostro paese, la quale ha molto da offrire: la cultura vivente dei Walser, dei paesaggi mozzafiato e il primo sci lift solare al mondo!

Parco naturale Beverin

Adresse

Naturpark Beverin
Center da Capricorns
7433 Wergenstein
Tel. +41 (0)81 650 70 10
info@naturpark-beverin.ch
www.naturpark-beverin.ch

Servizi

Alloggio

Agrotrourismus Alp Nurdagn
Agrotrourismus Alp Nurdagn
Wergenstein
Visualizzare tutto