Preda-Bergün-Schlittelbahn
Preda-Bergün-Schlittelbahn

Slittino

Preda-Bergün-Schlittelbahn

Bergün, Preda–Bergün

Servizio sul sentiero
20 foto

SC_805_DSC03257_F_M.jpg

Preda-Bergün-Schlittelbahn

Una breve corsa in treno fino al punto di partenza della piccola località di Preda da cui inizia a bordo di una slitta la veloce discesa verso valle, ricca di curve, che passa sotto una serie di viadotti e costeggia l’Alvra per concludersi dolcemente a Bergün.
Il treno della Ferrovia retica sale, arrampicandosi nei tunnel elicoidali e passando su vertiginosi viadotti. Il viaggio è confortevole e nel contempo mozzafiato – non da ultimo per il leggendario tracciato che dal 2008 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Dal treno si possono ammirare le slitte che stanno già scendendo a valle.

Dai 1800 metri di Preda si scende, con un dislivello di 400 metri, a Bergün – un’avventura in slitta che rimarrà impressa nella memoria. Il tracciato, ricco di curve e di fantastiche vedute sull’alpeggio intermedio di Naz e sul mondo alpino che lo circonda, passa sotto una serie di viadotti e si immerge nello splendido paesaggio invernale che conduce a Bergün, dove il tracciato diventa, lentamente, pianeggiante. Poiché si slitta sulla strada del passo chiusa, il tratto ha una pendenza regolare. La pista per slitte illuminata più lunga d’Europa è adatta anche a famiglie con bambini; va comunque prestata una particolare attenzione nell’affrontare le curve.
Una breve corsa in treno fino al punto di partenza della piccola località di Preda da cui inizia a bordo di una slitta la veloce discesa verso valle, ricca di curve, che passa sotto una serie di viadotti e costeggia l’Alvra per concludersi dolcemente a Bergün.
Il treno della Ferrovia retica sale, arrampicandosi nei tunnel elicoidali e passando su vertiginosi viadotti. Il viaggio è confortevole e nel contempo mozzafiato – non da ultimo per il leggendario tracciato che dal 2008 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Dal treno si possono ammirare le slitte che stanno già scendendo a valle.

Dai 1800 metri di Preda si scende, con un dislivello di 400 metri, a Bergün – un’avventura in slitta che rimarrà impressa nella memoria. Il tracciato, ricco di curve e di fantastiche vedute sull’alpeggio intermedio di Naz e sul mondo alpino che lo circonda, passa sotto una serie di viadotti e si immerge nello splendido paesaggio invernale che conduce a Bergün, dove il tracciato diventa, lentamente, pianeggiante. Poiché si slitta sulla strada del passo chiusa, il tratto ha una pendenza regolare. La pista per slitte illuminata più lunga d’Europa è adatta anche a famiglie con bambini; va comunque prestata una particolare attenzione nell’affrontare le curve.
6 km | 1 Tappa
440 m
facile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
La stagione invernale dura di regola da metà dicembre a metà marzo.

Di più …

Slittino notturno
La pista per slitte illuminata più lunga d’Europa è aperta e illuminata dal martedì alla domenica fino alle ore 23.00.

Avvertimenti

Noleggio slittini
Slitte e slittini possono essere noleggiati sia a Bergün, sia a Preda. Vi è una slitta adatta per tutti: professionisti e principianti. Per chi è interessato, vengono offerti anche corsi di slittino durante i quali si impara la corretta tecnica di frenata e guida. Disponibili presso Club-99 GmbH oppure Mark Sport AG.
www.berguen-filisur.ch

Andata | ritorno

Andata / ritorno Bergün/Bravuogn, posta
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Contatto

Bergün Filisur Tourismus
Plazi 2A
7482 Bergün
Tel. +41 (0)81 407 11 52
info@berguen-filisur.ch
www.berguen-filisur.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Preda Kulm
Hotel Preda Kulm
Preda-Bergün
Hotel Weisses Kreuz
Hotel Weisses Kreuz
Bergün/Bravuogn
Visualizzare tutto

Offerte prenotabili

Paradiso dello slittino di Preda/Darlux-Bergün.
Paradiso dello slittino di Preda/Darlux-Bergün.
Visualizzare tutto

Località

Preda
Preda
Bergün - Albula
Bergün - Albula
Visualizzare tutto

Curiosità

Museo ferroviario Albula
Museo ferroviario Albula
Visualizzare tutto