Rothenthurm-Finnenloipe
Rothenthurm-Finnenloipe

Sci di fondo

Rothenthurm-Finnenloipe

Rothenthurm-Finnenloipe

Rothenthurm–Schwyzerbrugg–Rothenthurm

Servizio sul sentiero
8 foto

Rothenthurm-Finnenloipe

Rothenthurm-Finnenloipe

Nell’alta valle di Rothenthurm si trova la torbiera ininterrotta più grande della Svizzera. Il paesaggio molto nordico è attraversato dal variegato anello per lo sci di fondo “Finnenloipe”, un lungo tracciato immerso in un ambiente protetto che regala esperienze naturalistiche uniche.
L’anello per lo sci di fondo inizia e finisce nei pressi della torre con il tetto rosso e a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Preparato per la tecnica sia classica sia pattinata, il tracciato si addentra inizialmente nella torbiera, senza particolari difficoltà. Dopo poco, nel paesaggio iniziano a notarsi le numerose capanne di torba, all’interno delle quali, un tempo, si conservava la torba essiccata e destinata a scaldare. Successivamente, si incontra un altro caratteristico elemento dell’alta valle: si tratta del Biber, uno degli ultimi fiumi prealpini caratterizzato da aggraziati meandri, che si incrocia più volte lungo il restante tracciato.

Per l’anello vale la seguente regola generale: più è lungo il tracciato, più è impegnativo il suo profilo. Tuttavia, ciò non costituisce un problema per i fondisti meno allenati, dato che ci sono vari punti ben segnalati in cui è possibile accorciare l’itinerario.

Che si scelga la versione corta o quella lunga, una volta tornati in paese è d’obbligo una visita alla chiesa parrocchiale di St. Antonius, una delle case del Signore più rimarchevoli del Canton Svitto. Sul tetto esposto a nord si legge la scritta e preghiera al patrono della chiesa «Heiliger Sanct Antonius bitt für uns» (Sant’Antonio prega per noi).
Nell’alta valle di Rothenthurm si trova la torbiera ininterrotta più grande della Svizzera. Il paesaggio molto nordico è attraversato dal variegato anello per lo sci di fondo “Finnenloipe”, un lungo tracciato immerso in un ambiente protetto che regala esperienze naturalistiche uniche.
L’anello per lo sci di fondo inizia e finisce nei pressi della torre con il tetto rosso e a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Preparato per la tecnica sia classica sia pattinata, il tracciato si addentra inizialmente nella torbiera, senza particolari difficoltà. Dopo poco, nel paesaggio iniziano a notarsi le numerose capanne di torba, all’interno delle quali, un tempo, si conservava la torba essiccata e destinata a scaldare. Successivamente, si incontra un altro caratteristico elemento dell’alta valle: si tratta del Biber, uno degli ultimi fiumi prealpini caratterizzato da aggraziati meandri, che si incrocia più volte lungo il restante tracciato.

Per l’anello vale la seguente regola generale: più è lungo il tracciato, più è impegnativo il suo profilo. Tuttavia, ciò non costituisce un problema per i fondisti meno allenati, dato che ci sono vari punti ben segnalati in cui è possibile accorciare l’itinerario.

Che si scelga la versione corta o quella lunga, una volta tornati in paese è d’obbligo una visita alla chiesa parrocchiale di St. Antonius, una delle case del Signore più rimarchevoli del Canton Svitto. Sul tetto esposto a nord si legge la scritta e preghiera al patrono della chiesa «Heiliger Sanct Antonius bitt für uns» (Sant’Antonio prega per noi).
20 km | 1 Tappa
300 m | 300 m
classico+skating | difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
In genere la stagione invernale dura da metà dicembre fino a metà marzo.

Di più …

Pista di fondo notturna
Da lunedì a venerdì, dalle 17 alle 21, 3 km di anello vengono illuminati per gli allenamenti serali.
www.finnenloipe.ch

Avvertimenti

Noleggio sci e biglietto piste di fondo
Informazioni sul biglietto per le piste dedicate allo sci di fondo, sul noleggio dell’attrezzatura, sugli spogliatoi e le docce:
www.finnenloipe.ch
Scorciatoie
Il tracciato può essere tagliato in diversi punti, p.es. in corrispondenza del Bubrugg (giro da 7 km), del Bibersteg (giro da 11 km) o del Brügelweg (giro da 15 km). Il giro completo da 20 km, che parte dal Brügelweg e si dirige verso lo Schwyzerbrugg, è consigliato a fondisti allenati e con una certa resistenza.
www.finnenloipe.ch

Contatto

Verein Finnenloipe Rothenthurm
Postfach
6418 Rothenthurm
Tel. +41 (0)41 838 15 55
info@finnenloipe.ch
www.finnenloipe.ch

Servizi

Curiosità

Rothenthurm
Rothenthurm
Monumento del Morgarten
Monumento del Morgarten
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica