false

Escursioni invernali

Galleria fotografica

Zermatt
Zermatt

Zermatt

Zermatt, la località chiusa al traffico nel Vallese, è una delle stazioni di villeggiatura più rinomate della Svizzera. Attorno al villaggio si innalzano 38 quattromila, dominati dal famosissimo Cervino, la cima più fotografata del mondo. Gli impianti di risalita superano i 3000 m di altitudine ed offrono ai visitatori impressionanti vedute panoramiche e il divertimento sugli sci per tutto l’anno.
Nonostante la notorietà acquisita nel tempo, Zermatt ha saputo conservare il fascino di un villaggio montano della Svizzera. In questa località chiusa al traffico automobilistico, i veicoli elettrici, i calessi o le slitte trainati da cavalli costituiscono i principali mezzi di trasporto.

Zermatt è il punto di partenza del Glacier Express, che effettua un giro panoramico attraverso le alte Alpi nel cuore della Svizzera fino a St. Moritz nei Grigioni. Questo treno è operativo tutto l’anno.

<

Estate

Escursionismo, bicicletta, arrampicata e tour in quota sono le amate attività per la stagione estiva ed autunnale. I quattromila attirano ogni anno numerosi alpinisti. I 400 km di percorsi per escursioni permettono anche agli ospiti meno preparati di scoprire il paesaggio montano attorno a Zermatt.

La ferrovia a cremagliera parte da Zermatt e giunge al Gornergrat a 3089 metri di altitudine. Da qui si ha una meravigliosa veduta sul Cervino, sul ghiacciaio e sul massiccio del Monte Rosa.

Il punto panoramico più alto d’Europa (3883 m di altitudine) raggiungibile con una cabinovia offre anche un’affascinante veduta panoramica sul Cervino (4478 m) e sulle cime delle Alpi Svizzere, Italiane e Francesi. 15 metri sotto la superficie del ghiaccio è possibile ammirare il palazzo del ghiacciaio. Sei skilift e una cabinovia collegano qui il Matterhorn Glacier Paradies, il comprensorio sciistico estivo più alto delle Alpi sul ghiacciaio del Theodul.

Inverno

In inverno il comprensorio sciistico con innevamento assicurato offre più di 300 km di piste in tre regioni sciistiche molto versatili: Sunnegga-Rothorn, Gornergrat-Stockhorn e Schwarzsee-Matterhorn glacier paradise. Gli snowboarder hanno a disposizione il freestyle funpark "Gravity Park", dove si allenano anche gli atleti delle Olimpiadi. Dal Matterhorn glacier paradise / Theodulpass è possibile trasferirsi nel comprensorio sciistico italiano di Breuil-Cervinia.

Chi è alla ricerca di qualcosa di diverso può praticare l’eliski e spingersi al di fuori delle piste preparate in compagnia di un’esperta guida alpina, fare un giro su slitte trainate da cani o provare il volo in parapendio.

Highlights

  • Gornergrat – una ferrovia a cremagliera conduce fino alla cima a 3089 m di altitudine, offrendo uno straordinario panorama.
  • Museo Matterhorn – ospita l’attrezzatura utilizzata in occasione della prima scalata del Cervino nell’anno 1865, che si concluse tragicamente.
  • Glacier Paradies / Matterhorn glacier paradise – il luogo più alto d’Europa raggiungibile in funivia (3883 m) con piattaforma panoramica e palazzo di ghiaccio più alto del mondo.
  • Gola di Gorner – un sentiero che si snoda tra stretti ponti e scale e scalate conduce nella stretta valle.
  • Villaggio di Findeln – antico insediamento Walser con una piccola cappella, qui si trovano le più elevate coltivazioni di segale della Svizzera a 2100 m di altitudine.
Zermatt, la località chiusa al traffico nel Vallese, è una delle stazioni di villeggiatura più rinomate della Svizzera. Attorno al villaggio si innalzano 38 quattromila, dominati dal famosissimo Cervino, la cima più fotografata del mondo. Gli impianti di risalita superano i 3000 m di altitudine ed offrono ai visitatori impressionanti vedute panoramiche e il divertimento sugli sci per tutto l’anno.
Nonostante la notorietà acquisita nel tempo, Zermatt ha saputo conservare il fascino di un villaggio montano della Svizzera. In questa località chiusa al traffico automobilistico, i veicoli elettrici, i calessi o le slitte trainati da cavalli costituiscono i principali mezzi di trasporto.

Zermatt è il punto di partenza del Glacier Express, che effettua un giro panoramico attraverso le alte Alpi nel cuore della Svizzera fino a St. Moritz nei Grigioni. Questo treno è operativo tutto l’anno.

<

Estate

Escursionismo, bicicletta, arrampicata e tour in quota sono le amate attività per la stagione estiva ed autunnale. I quattromila attirano ogni anno numerosi alpinisti. I 400 km di percorsi per escursioni permettono anche agli ospiti meno preparati di scoprire il paesaggio montano attorno a Zermatt.

La ferrovia a cremagliera parte da Zermatt e giunge al Gornergrat a 3089 metri di altitudine. Da qui si ha una meravigliosa veduta sul Cervino, sul ghiacciaio e sul massiccio del Monte Rosa.

Il punto panoramico più alto d’Europa (3883 m di altitudine) raggiungibile con una cabinovia offre anche un’affascinante veduta panoramica sul Cervino (4478 m) e sulle cime delle Alpi Svizzere, Italiane e Francesi. 15 metri sotto la superficie del ghiaccio è possibile ammirare il palazzo del ghiacciaio. Sei skilift e una cabinovia collegano qui il Matterhorn Glacier Paradies, il comprensorio sciistico estivo più alto delle Alpi sul ghiacciaio del Theodul.

Inverno

In inverno il comprensorio sciistico con innevamento assicurato offre più di 300 km di piste in tre regioni sciistiche molto versatili: Sunnegga-Rothorn, Gornergrat-Stockhorn e Schwarzsee-Matterhorn glacier paradise. Gli snowboarder hanno a disposizione il freestyle funpark "Gravity Park", dove si allenano anche gli atleti delle Olimpiadi. Dal Matterhorn glacier paradise / Theodulpass è possibile trasferirsi nel comprensorio sciistico italiano di Breuil-Cervinia.

Chi è alla ricerca di qualcosa di diverso può praticare l’eliski e spingersi al di fuori delle piste preparate in compagnia di un’esperta guida alpina, fare un giro su slitte trainate da cani o provare il volo in parapendio.

Highlights

  • Gornergrat – una ferrovia a cremagliera conduce fino alla cima a 3089 m di altitudine, offrendo uno straordinario panorama.
  • Museo Matterhorn – ospita l’attrezzatura utilizzata in occasione della prima scalata del Cervino nell’anno 1865, che si concluse tragicamente.
  • Glacier Paradies / Matterhorn glacier paradise – il luogo più alto d’Europa raggiungibile in funivia (3883 m) con piattaforma panoramica e palazzo di ghiaccio più alto del mondo.
  • Gola di Gorner – un sentiero che si snoda tra stretti ponti e scale e scalate conduce nella stretta valle.
  • Villaggio di Findeln – antico insediamento Walser con una piccola cappella, qui si trovano le più elevate coltivazioni di segale della Svizzera a 2100 m di altitudine.

Andata e ritorno Zermatt

Adresse

Zermatt Tourismus
Bahnhofplatz 5
Postfach 247
3920 Zermatt
Tel. +41 (0) 27 966 81 00
info@zermatt.ch
www.zermatt.ch

Servizi

Alloggio

Arbenbiwak SAC (unbewartet)
Arbenbiwak SAC (unbewartet)
Zermatt
Hotel Bella Vista
Hotel Bella Vista
Zermatt
Jugendherberge Zermatt
Jugendherberge Zermatt
Zermatt
Monte-Rosa-Hütte CAS
Monte-Rosa-Hütte CAS
Zermatt
Parkhotel Beau-Site
Parkhotel Beau-Site
Zermatt
Rothornhütte SAC
Rothornhütte SAC
Zermatt
Schönbielhütte SAC
Schönbielhütte SAC
Zermatt
Unique Hotel Post Zermatt
Unique Hotel Post Zermatt
Zermatt
Visualizzare tutto

Curiosità

Attorno al Cervino
Attorno al Cervino
Forest Fun Park Zermatt
Forest Fun Park Zermatt
Gornergrat
Gornergrat
Il Matterhorn Museum Zermatlantis
Il Matterhorn Museum Zermatlantis
Il palazzo di ghiaccio Zermatt
Il palazzo di ghiaccio Zermatt
Matterhorn glacier paradise
Matterhorn glacier paradise
Moos-Trail
Moos-Trail
Sunnegga-Trail
Sunnegga-Trail
Visualizzare tutto