Bärgji-Weg
Bärgji-Weg

Escursioni invernali

Bärgji-Weg

Grächen–Egga–Grächen, Bärgji

Servizio sul sentiero
4 foto

WW_860_Graechen-Baergji-Weg_20190626_BI_WW_Baergji_Graechen_Aussucht-Egga_1_F_M.jpg

Bärgji-Weg

Sole pieno e una splendida vista sui Quattromila sono le caratteristiche del sentiero invernale che da Grächen, tramite una strada asfaltata, porta alla stazione a valle Hannigalp e alla cappella di Egga. Per arrivare alla meta sull’Alpe Bärgji si passa per un sentiero relativamente pianeggiante in mezzo al bosco.
Questo piacevole e semplice percorso invernale sull’altopiano baciato dal sole è adatto a tutte le generazioni. Il punto di partenza si trova a Grächen, che si affaccia sulla Valle di Zermatt. Questo villaggio montano, con le sue case annerite dal sole, sorge su un’ampia terrazza esposta a sud-ovest ed è circondato da ben 14 Quattromila, tra cui anche il celeberrimo Cervino.

Passata la stazione a valle Hannigalp, si sale lungo una strada asfaltata verso la cappella del borgo di Egga, edificata dalla comunità negli anni 1852-1856 e consacrata alla Madonna. L’interno della cappella di Egga è impreziosito da un altare barocco del 1740 circa e due dipinti del Giudizio universale risalenti al XVIII secolo. Superati alcuni chalet, il sentiero si addentra subito nel bosco, dove diventa abbastanza pianeggiante. Gli abeti non precludono però la vista su Embd, Törbel, la Moosalp o sul Bietschhorn che si staglia nel cielo in tutta la sua imponenza.

All’arrivo sull’Alpe Bärgji, il bosco si dirada lasciando spazio a uno splendido panorama che dà sul Cervino, il Weisshorn, il Bietschhorn e altre vette del Vallese. Per godersi la vista in tutta comodità è perfetta la terrazza al sole del ristorante Bärgji. Dopo una pausa ristoro, vale la pena fare una scappata al punto panoramico Hohtschuggen che dà sulla valle della Vispa fino giù a Visp. Sulla via del ritorno si passa ancora una volta per il soleggiato borgo di Egga. In alternativa si può prendere la seggiovia per Hannigalp e divertirsi a osservare gli sciatori che scendono a valle.
Sole pieno e una splendida vista sui Quattromila sono le caratteristiche del sentiero invernale che da Grächen, tramite una strada asfaltata, porta alla stazione a valle Hannigalp e alla cappella di Egga. Per arrivare alla meta sull’Alpe Bärgji si passa per un sentiero relativamente pianeggiante in mezzo al bosco.
Questo piacevole e semplice percorso invernale sull’altopiano baciato dal sole è adatto a tutte le generazioni. Il punto di partenza si trova a Grächen, che si affaccia sulla Valle di Zermatt. Questo villaggio montano, con le sue case annerite dal sole, sorge su un’ampia terrazza esposta a sud-ovest ed è circondato da ben 14 Quattromila, tra cui anche il celeberrimo Cervino.

Passata la stazione a valle Hannigalp, si sale lungo una strada asfaltata verso la cappella del borgo di Egga, edificata dalla comunità negli anni 1852-1856 e consacrata alla Madonna. L’interno della cappella di Egga è impreziosito da un altare barocco del 1740 circa e due dipinti del Giudizio universale risalenti al XVIII secolo. Superati alcuni chalet, il sentiero si addentra subito nel bosco, dove diventa abbastanza pianeggiante. Gli abeti non precludono però la vista su Embd, Törbel, la Moosalp o sul Bietschhorn che si staglia nel cielo in tutta la sua imponenza.

All’arrivo sull’Alpe Bärgji, il bosco si dirada lasciando spazio a uno splendido panorama che dà sul Cervino, il Weisshorn, il Bietschhorn e altre vette del Vallese. Per godersi la vista in tutta comodità è perfetta la terrazza al sole del ristorante Bärgji. Dopo una pausa ristoro, vale la pena fare una scappata al punto panoramico Hohtschuggen che dà sulla valle della Vispa fino giù a Visp. Sulla via del ritorno si passa ancora una volta per il soleggiato borgo di Egga. In alternativa si può prendere la seggiovia per Hannigalp e divertirsi a osservare gli sciatori che scendono a valle.
3 km | 1 Tappa
50 m | 40 m
0 h 50 min
facile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura da dicembre ad aprile.
Bollettino neve
Informazioni sullo stato attuale della neve:
Di più

Segnaletica

Segnaletica
Il percorso è indicato come segue: Segnaletica di colore giallo.

Andata | ritorno

Ritorno Grächen
Da Bärgji si può prendere lo stesso sentiero per tornare a Grächen, Post. In alternativa si può prendere la seggiovia Bärgji sul Hannigalp e con la gondola scendere a Grächen.

Contatto

Touristische Unternehmung Grächen AG
Dorfplatz
3925 Grächen
Tel. +41 (0)27 955 60 67
info@graechen.ch
www.graechen.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Stutz
Hotel Stutz
Grächen
Visualizzare tutto

Curiosità

Il sentiero Ravensburger
Il sentiero Ravensburger
Visualizzare tutto