571 Rigi Klassiker-Winterwanderweg
571 Rigi Klassiker-Winterwanderweg

Escursioni invernali

Rigi-Klassiker-Winterwanderweg

Rigi-Klassiker-Winterwanderweg

Rigi Kulm–Rigi Staffel–Rigi Kaltbad

Servizio sul sentiero
17 foto

WW_571_14_F_M.jpg
Rigi-Klassiker-Winterwanderweg

Rigi-Klassiker-Winterwanderweg

Non molto impegnativa, questa escursione in quota sulla regina delle montagne regala scorci incredibili sull’Altopiano svizzero fino alla Foresta Nera e ai Vosgi, sulle Alpi e i maestosi laghi dei Quattro Cantoni e di Zugo.
Un piacere per gli occhi e pochissima fatica, grazie a un sentiero che procede dolcemente verso valle. Nel 1868, la vista dal belvedere Känzeli entusiasmò la regina Vittoria d’Inghilterra a tal punto da spingerla a elogiarla sul proprio diario.

Da Rigi Kulm, l’escursione scende verso Rigi Staffel, passando dai binari della Rigi Bahnen in direzione di Rigi Staffelhöhe. Nel 1871, partendo da Vitznau, qui giunse la prima ferrovia di montagna d’Europa, che scrisse un pezzo di storia. Il belvedere regala un panorama strepitoso sull’Altopiano svizzero e sulle Alpi. Da Staffelhöhe, il sentiero si snoda nel bosco e attraverso prati, fino a raggiungere il punto panoramico Känzeli. Facile e diritto, l’ultimo tratto fino a Rigi Kaltbad è caratterizzato dalla costante vista sul Lago dei Quattro Cantoni.

A Rigi Kaltbad, lo sguardo è attirato dall’architettura del Mineralbad & Spa, struttura moderna, ma armoniosamente integrata nel paesaggio, che si riallaccia ai 600 anni di tradizione termale della località, in un primo momento nota in Svizzera e all’estero come meta di pellegrinaggi.
Non molto impegnativa, questa escursione in quota sulla regina delle montagne regala scorci incredibili sull’Altopiano svizzero fino alla Foresta Nera e ai Vosgi, sulle Alpi e i maestosi laghi dei Quattro Cantoni e di Zugo.
Un piacere per gli occhi e pochissima fatica, grazie a un sentiero che procede dolcemente verso valle. Nel 1868, la vista dal belvedere Känzeli entusiasmò la regina Vittoria d’Inghilterra a tal punto da spingerla a elogiarla sul proprio diario.

Da Rigi Kulm, l’escursione scende verso Rigi Staffel, passando dai binari della Rigi Bahnen in direzione di Rigi Staffelhöhe. Nel 1871, partendo da Vitznau, qui giunse la prima ferrovia di montagna d’Europa, che scrisse un pezzo di storia. Il belvedere regala un panorama strepitoso sull’Altopiano svizzero e sulle Alpi. Da Staffelhöhe, il sentiero si snoda nel bosco e attraverso prati, fino a raggiungere il punto panoramico Känzeli. Facile e diritto, l’ultimo tratto fino a Rigi Kaltbad è caratterizzato dalla costante vista sul Lago dei Quattro Cantoni.

A Rigi Kaltbad, lo sguardo è attirato dall’architettura del Mineralbad & Spa, struttura moderna, ma armoniosamente integrata nel paesaggio, che si riallaccia ai 600 anni di tradizione termale della località, in un primo momento nota in Svizzera e all’estero come meta di pellegrinaggi.
4 km | 1 Tappa
20 m | 340 m
1 h 40 min
facile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura da inizio dicembre alla 2a domenica di marzo.
Bollettino neve
Informazioni aggiornate sullo stato della neve:
www.rigi.ch

Andata | ritorno

Contatto

Gäste-Service Rigi
Bahnhofstrasse 7
6354 Vitznau
Tel. +41 (0)41 399 87 87
welcome@rigi.ch
www.rigi.ch

Servizi

Alloggio

Hotel Rigi Kaltbad
Rigi Kaltbad
Visualizzare tutto

Curiosità

Goldauer Rigiweg (Goldau–Rigi Kulm)
Goldauer Rigiweg (Goldau–Rigi Kulm)
Ferrovie del Rigi
Ferrovie del Rigi
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni invernali sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica