561 St. Karl-Ibergeregg-Rundweg
561 St. Karl-Ibergeregg-Rundweg

Escursioni invernali

St.-Karl-Ibergeregg-Rundweg

St.-Karl-Ibergeregg-Rundweg

Illgau, St. Karl–Ibergeregg–Grossenboden–Illgau, St. Karl

Servizio sul sentiero
4 foto

St.-Karl-Ibergeregg-Rundweg

St.-Karl-Ibergeregg-Rundweg

Escursione invernale sulle idilliache e silenziose montagne dello Svitto interno, lontano dal trambusto delle piste. St. Karl e l’intero itinerario invitano a prendere energie dalla natura e a rallentare i propri ritmi.
In alto, sopra il pittoresco paesino di Illgau e in corrispondenza della stazione a monte St. Karl, ha inizio l’anello. L’itinerario attraversa piccoli, graziosi boschi di conifere, incrociando formazioni rocciose e baite. Con i loro incantevoli paesaggi, i due altipiani di St. Karl e Oberberg emanano una quiete contagiosa. Tenendo in vista la vallata di Svitto e la regione di Stoos-Muotatal, si prosegue lungo l’Eseltritt verso l’Ibergeregg.

Dopo il silenzio del sentiero, il raccolto e vivace Ibergeregg sembra quasi troppo chiassoso. Avvolti dalle meravigliose montagne dello Svitto interno e dal panorama, si dimenticano presto le fatiche della salita. Dopo Grossenboden, la discesa e il rientro avvengono di nuovo in un contesto più tranquillo, nel quale si incontrano anche alcuni sciatori. Passando da Unter Altberg si torna al punto di partenza St. Karl.
Escursione invernale sulle idilliache e silenziose montagne dello Svitto interno, lontano dal trambusto delle piste. St. Karl e l’intero itinerario invitano a prendere energie dalla natura e a rallentare i propri ritmi.
In alto, sopra il pittoresco paesino di Illgau e in corrispondenza della stazione a monte St. Karl, ha inizio l’anello. L’itinerario attraversa piccoli, graziosi boschi di conifere, incrociando formazioni rocciose e baite. Con i loro incantevoli paesaggi, i due altipiani di St. Karl e Oberberg emanano una quiete contagiosa. Tenendo in vista la vallata di Svitto e la regione di Stoos-Muotatal, si prosegue lungo l’Eseltritt verso l’Ibergeregg.

Dopo il silenzio del sentiero, il raccolto e vivace Ibergeregg sembra quasi troppo chiassoso. Avvolti dalle meravigliose montagne dello Svitto interno e dal panorama, si dimenticano presto le fatiche della salita. Dopo Grossenboden, la discesa e il rientro avvengono di nuovo in un contesto più tranquillo, nel quale si incontrano anche alcuni sciatori. Passando da Unter Altberg si torna al punto di partenza St. Karl.
6 km | 1 Tappa
380 m | 380 m
2 h 35 min
medio

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura da metà novembre a fine marzo.
Bollettino neve
Informazioni aggiornate sullo stato della neve:
www.mythenregion.ch

Segnaletica

Direzione delle indicazioni
Questo percorso è segnalato solo in una direzione: St. Karl–Eseltritt–Ober Altberg–Ibergeregg.

Avvertimenti

Avvertimento
Non ci sono parcheggi disponibili nella zona di St. Karl. Ci sono sufficienti parcheggi nel villaggio di Illgau o sull'Ibergeregg.

Contatto

Stoos-Muotatal Tourismus
Grundstrasse 232
6430 Schwyz
Tel. +41 (0)41 818 08 80
info@stoos-muotatal.ch
www.stoos-muotatal.ch

Servizi

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni invernali sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica