710 Pardiel–Laufböden Trail
710 Pardiel–Laufböden Trail

Ciaspolate

Pardiel–Laufböden Trail

Pardiel–Laufböden Trail

Bad Ragaz, Pardiel–Bad Ragaz, Laufböden

Servizio sul sentiero
33 foto

SS_710_DSC00614_F_M.jpg
Pardiel–Laufböden Trail

Pardiel–Laufböden Trail

Il percorso per ciaspole sul Pizol si spinge in alto fin oltre il limite della vegetazione arborea ed offre spettacolari vedute sul panorama alpino dell’arena tettonica di Sardona. Trovandosi molto in alto, ci si può aspettare la presenza di molta neve.
Il percorso per ciaspole parte dalla stazione a monte Pardiel, che si raggiunge con la cabinovia da Bad Ragaz. Questo itinerario sportivo conduce sopra Obersäss e See-Egg fino alla Laufböden, attraverso il comprensorio di sport invernali di Pizol.

Già pochi metri dopo la partenza si supera il limite della vegetazione arborea. Durante tutto il tour si può godere di un’affascinante ed amplissima vista: dalle Alpi Grigionesi e Glaronesi attraverso quelle del Liechtenstein per arrivare a quelle Austriache. Trovandosi molto in alto si può stare certi di vivere il paesaggio alpino immersi nel bianco più incantevole, e che le ciaspole non sono state portate fin quassù invano.

Il ristorante Laufböden offre l’opportunità di concedersi una pausa con vista sul paesaggio alpino dell’arena tettonica di Sardona, che è stata inserita dall’UNESCO nella lista dei patrimoni naturali dell’umanità. Qui si può vedere in maniera impressionante come gli strati rocciosi si siano spinti e ripiegati uno sopra l’altro durante il processo di formazione delle Alpi. Per ritornare a Pardiel si utilizza la seggiovia.
Il percorso per ciaspole sul Pizol si spinge in alto fin oltre il limite della vegetazione arborea ed offre spettacolari vedute sul panorama alpino dell’arena tettonica di Sardona. Trovandosi molto in alto, ci si può aspettare la presenza di molta neve.
Il percorso per ciaspole parte dalla stazione a monte Pardiel, che si raggiunge con la cabinovia da Bad Ragaz. Questo itinerario sportivo conduce sopra Obersäss e See-Egg fino alla Laufböden, attraverso il comprensorio di sport invernali di Pizol.

Già pochi metri dopo la partenza si supera il limite della vegetazione arborea. Durante tutto il tour si può godere di un’affascinante ed amplissima vista: dalle Alpi Grigionesi e Glaronesi attraverso quelle del Liechtenstein per arrivare a quelle Austriache. Trovandosi molto in alto si può stare certi di vivere il paesaggio alpino immersi nel bianco più incantevole, e che le ciaspole non sono state portate fin quassù invano.

Il ristorante Laufböden offre l’opportunità di concedersi una pausa con vista sul paesaggio alpino dell’arena tettonica di Sardona, che è stata inserita dall’UNESCO nella lista dei patrimoni naturali dell’umanità. Qui si può vedere in maniera impressionante come gli strati rocciosi si siano spinti e ripiegati uno sopra l’altro durante il processo di formazione delle Alpi. Per ritornare a Pardiel si utilizza la seggiovia.
3 km | 1 Tappa
600 m | 10 m
1 h 45 min
difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura da inizio dicembre ad inizio aprile.
Bollettino neve
Informazioni aggiornate sulle condizioni della neve:
www.pizol.com

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Le ciaspole possono essere noleggiate sul posto:
www.pizol.com

Andata | ritorno

Contatto

Heidiland Tourismus AG
Am Platz 1
7310 Bad Ragaz
Tel. +41 (0)81 300 40 20
spavillage@heidiland.com
www.heidiland.com

Servizi

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le ciaspolate sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica