611 Alp Sura Trail
611 Alp Sura Trail

Ciaspolate

Alp Sura Trail

Alp Sura Trail

Guarda–Alp Sura–Guarda

Servizio sul sentiero
3 foto

SS_611_Alp_Sura_Trail_DJI_0523_M.jpg
Alp Sura Trail

Alp Sura Trail

Splendida ciaspolata sopra Guarda, il villaggio di Schellen-Ursli, con le sue case tipicamente engadinesi e riccamente decorate. Il percorso circolare si snoda su terreno aperto e attraverso tratti di bosco fino al punto panoramico dell'Alp Sura.
Nella parte orientale del villaggio engadinese di Guarda con le sue case storiche, bene culturale protetto, un sentiero alpino s’inerpica verso la Val Tuoi. Dopo aver superato il primo dislivello su terreno aperto, a Clüs la ciaspolata svolta a destra. Si procede attraverso tranquilli boschi e si passa davanti alla riserva di caccia fino a raggiungere l’Alp Sura.

L’Alp Sura si trova sopra il limite del bosco, ai piedi del Piz Cotschen. Qui vale la pena fare una pausa, non fosse altro che per ammirare il panorama montano engadinese: a nord troneggia il Piz Buin, sull’altro lato il Piz Macun e molto più in basso il fiume Inn si snoda attraverso la valle. Qui si trova il punto più elevato dell’itinerario. A causa dei pericoli della montagna, non è consigliabile avanzare ulteriormente verso valle senza una guida alpina.

La discesa segue dapprima la strada alpina. Dopo la prima curva accentuata a sinistra, si segue il vecchio sentiero per Perlas e si attraversa la radura. Superando un bosco non molto fitto, si raggiunge di nuovo Clüs e, in seguito, la strada per Guarda. Una volta completato l’itinerario, si consiglia di trascorrere un po' più di tempo in questo villaggio engadinese. Guarda è celebre per la sua cornice architettonica, con la pittoresca piazza del paese, e per le magnifiche case decorate con affreschi. Una di queste abitazioni ha ispirato Alois Carigiet nel disegnare la dimora di Schellen-Ursli. La famosa storia che riguarda l'usanza nota come «Chalandamarz» (calende di marzo) deve le sue origini a questo villaggio della Bassa Engadina.
Splendida ciaspolata sopra Guarda, il villaggio di Schellen-Ursli, con le sue case tipicamente engadinesi e riccamente decorate. Il percorso circolare si snoda su terreno aperto e attraverso tratti di bosco fino al punto panoramico dell'Alp Sura.
Nella parte orientale del villaggio engadinese di Guarda con le sue case storiche, bene culturale protetto, un sentiero alpino s’inerpica verso la Val Tuoi. Dopo aver superato il primo dislivello su terreno aperto, a Clüs la ciaspolata svolta a destra. Si procede attraverso tranquilli boschi e si passa davanti alla riserva di caccia fino a raggiungere l’Alp Sura.

L’Alp Sura si trova sopra il limite del bosco, ai piedi del Piz Cotschen. Qui vale la pena fare una pausa, non fosse altro che per ammirare il panorama montano engadinese: a nord troneggia il Piz Buin, sull’altro lato il Piz Macun e molto più in basso il fiume Inn si snoda attraverso la valle. Qui si trova il punto più elevato dell’itinerario. A causa dei pericoli della montagna, non è consigliabile avanzare ulteriormente verso valle senza una guida alpina.

La discesa segue dapprima la strada alpina. Dopo la prima curva accentuata a sinistra, si segue il vecchio sentiero per Perlas e si attraversa la radura. Superando un bosco non molto fitto, si raggiunge di nuovo Clüs e, in seguito, la strada per Guarda. Una volta completato l’itinerario, si consiglia di trascorrere un po' più di tempo in questo villaggio engadinese. Guarda è celebre per la sua cornice architettonica, con la pittoresca piazza del paese, e per le magnifiche case decorate con affreschi. Una di queste abitazioni ha ispirato Alois Carigiet nel disegnare la dimora di Schellen-Ursli. La famosa storia che riguarda l'usanza nota come «Chalandamarz» (calende di marzo) deve le sue origini a questo villaggio della Bassa Engadina.
5 km | 1 Tappa
460 m | 460 m
3 h 15 min
difficile

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura da metà dicembre a fine marzo.
Bollettino neve
Informazioni aggiornate sullo stato della neve.
www.scuol-zernez.engadin.com

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Le ciaspole possono essere noleggiate.
www.hotel-miesser.ch

Contatto

Tourismus Engadin Scuol Samnaun Val Müstair AG
Stradun 403a
7550 Scuol
Tel. +41 (0)81 861 88 00
info@engadin.com
www.scuol-zernez.com

Servizi

Curiosità

La patria di Schellen-Ursli
La patria di Schellen-Ursli
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le ciaspolate sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica