Roggi's Trail
Roggi's Trail

Ciaspolate

Roggi’s Trail

Roggi’s Trail

Parsonz–Parsonz

Servizio sul sentiero
23 foto

SS_574_DSC07065_F_M.jpg
Roggi’s Trail

Roggi’s Trail

Tranquilla escursione attraverso boschi innevati, passando per antiche e idilliache baite e con una piacevole pausa al Roggi's Baizli.
Il tour inizia accanto al ristorante Bellavista a Parsonz. Qui si sale in direzione Piz Martegnas attraversando boschi innevati fino a Plaz da Piertg. Sul versante nord occidentale si trova il Piz Toissa che, per la sua forma, potrebbe benissimo essere scambiato per un vulcano inattivo.

Si continua lungo il vecchio sentiero fino a Pro Barlegn, poi a destra verso Lungatigia. Qui sono presenti ancora alcuni maggenghi. A questo punto, si ha già percorso due terzi del dislivello. Ci addentriamo nell’ultimo terzo, più semplice, su un’area aperta, fino al successivo insediamento maggengo di Las Tigias. Sull’altro versante è possibile ammirare il Gruppo dei Pizs da Bravuogn: Piz Mitgel, Piz Ela e Corn da Tinizong.

Fra poco si vede la pista da sci e direttamente accanto, il bar après ski Roggis Baizli vi aspetta già.
Con la pancia un po’ più pesante si prende il sentiero di ritorno in direzione Cresta da Lai fino a Parsonz: per fortuna tutto in discesa.
Tranquilla escursione attraverso boschi innevati, passando per antiche e idilliache baite e con una piacevole pausa al Roggi's Baizli.
Il tour inizia accanto al ristorante Bellavista a Parsonz. Qui si sale in direzione Piz Martegnas attraversando boschi innevati fino a Plaz da Piertg. Sul versante nord occidentale si trova il Piz Toissa che, per la sua forma, potrebbe benissimo essere scambiato per un vulcano inattivo.

Si continua lungo il vecchio sentiero fino a Pro Barlegn, poi a destra verso Lungatigia. Qui sono presenti ancora alcuni maggenghi. A questo punto, si ha già percorso due terzi del dislivello. Ci addentriamo nell’ultimo terzo, più semplice, su un’area aperta, fino al successivo insediamento maggengo di Las Tigias. Sull’altro versante è possibile ammirare il Gruppo dei Pizs da Bravuogn: Piz Mitgel, Piz Ela e Corn da Tinizong.

Fra poco si vede la pista da sci e direttamente accanto, il bar après ski Roggis Baizli vi aspetta già.
Con la pancia un po’ più pesante si prende il sentiero di ritorno in direzione Cresta da Lai fino a Parsonz: per fortuna tutto in discesa.
4 km | 1 Tappa
340 m | 340 m
2 h 25 min
medio

Andata | ritorno

Stagione

Stagione invernale
Normalmente la stagione invernale dura da metà dicembre a inizio/metà aprile.
Bollettino neve
Informazioni aggiornate sulle condizioni della neve:
Di più

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio di ciaspole
Le ciaspole possono essere noleggiate nei seguenti negozi di sport: Bananas Sport-Shop o nel Hotel CUBE Active.
www.savognin.ch

Contatto

Tourismus Savognin Bivio Albula AG
Stradung 42
7460 Savognin
Tel. +41 (0)81 659 16 16
ferien@savognin.ch
www.savognin.ch

Servizi

Curiosità

Laghi Lai Barnagn
Laghi Lai Barnagn
Castel Riom
Castel Riom
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le ciaspolate sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica