271 Parcours du Sommet de Vounetse
271 Parcours du Sommet de Vounetse

Ciaspolate

Parcours du Sommet de Vounetse

Parcours du Sommet de Vounetse

Télécabine Charmey, station intermédiaire–Télécabine Charmey, station intermédiaire

Servizio sul sentiero
46 foto

SS_271_124_nach_Tissiniva_F_M.jpg
Parcours du Sommet de Vounetse

Parcours du Sommet de Vounetse

Questo percorso dà accesso alla cima di Vounetse. Dalla stazione intermedia della cabinovia, l’itinerario attraversa pascoli e alpeggi raggiungendo dapprima il comprensorio sciistico e poi la vetta. Quest’ultima parte è accompagnata da un panorama di rara bellezza: Berra, Vanil Noir e Moléson.
Questa ciaspolata inizia presso la stazione intermedia della cabinovia di Charmey. Oltrepassata una prima baita con tetto di «tavillons», le belle scandole di legno tipiche dell’architettura locale, si prosegue in regolare ascesa costeggiando il limite del bosco. Man mano che si avanza, la vista si apre sulla valle del fiume Jogne e sull’imponente profilo dei monti Dent de Broc e Vanil Noir. Giunti alla baita di Tissinèva, ci si avvia lungo la cresta fino a portarsi sulla vetta. Quest’ultima parte del sentiero è accompagnata da un panorama di rara bellezza, dominato dalle cime più importanti della Gruyère: Berra, Vanil Noir e Moléson, per citarne solo alcune.

Lungo il cammino è possibile fare sosta nella locanda Chez Dudu, che oltre a un’eccellente cucina offre anche una superba vista sulle Prealpi friburghesi. Un secondo punto di ristoro è il ristorante Les Dents Vertes, sulla cima di Vounetse, aperto tutto l’inverno. Lo sguardo si spinge fino ai Dents Vertes e, addirittura, fino al Monte Bianco.

Il ritorno dalla vetta si snoda per lo più nel bosco. Passando di fronte al maso Drotsu d’en Haut, situato in una bella radura, il sentiero si articola per alcune curve sotto la cabinovia. Poco dopo si svolta sul sentiero della salita che si segue in discesa fino a La Chaudalla.
Questo percorso dà accesso alla cima di Vounetse. Dalla stazione intermedia della cabinovia, l’itinerario attraversa pascoli e alpeggi raggiungendo dapprima il comprensorio sciistico e poi la vetta. Quest’ultima parte è accompagnata da un panorama di rara bellezza: Berra, Vanil Noir e Moléson.
Questa ciaspolata inizia presso la stazione intermedia della cabinovia di Charmey. Oltrepassata una prima baita con tetto di «tavillons», le belle scandole di legno tipiche dell’architettura locale, si prosegue in regolare ascesa costeggiando il limite del bosco. Man mano che si avanza, la vista si apre sulla valle del fiume Jogne e sull’imponente profilo dei monti Dent de Broc e Vanil Noir. Giunti alla baita di Tissinèva, ci si avvia lungo la cresta fino a portarsi sulla vetta. Quest’ultima parte del sentiero è accompagnata da un panorama di rara bellezza, dominato dalle cime più importanti della Gruyère: Berra, Vanil Noir e Moléson, per citarne solo alcune.

Lungo il cammino è possibile fare sosta nella locanda Chez Dudu, che oltre a un’eccellente cucina offre anche una superba vista sulle Prealpi friburghesi. Un secondo punto di ristoro è il ristorante Les Dents Vertes, sulla cima di Vounetse, aperto tutto l’inverno. Lo sguardo si spinge fino ai Dents Vertes e, addirittura, fino al Monte Bianco.

Il ritorno dalla vetta si snoda per lo più nel bosco. Passando di fronte al maso Drotsu d’en Haut, situato in una bella radura, il sentiero si articola per alcune curve sotto la cabinovia. Poco dopo si svolta sul sentiero della salita che si segue in discesa fino a La Chaudalla.
5 km | 1 Tappa
540 m | 540 m
3 h 40 min
difficile

Andata | ritorno

Andata / ritorno Charmey (Gruyère), Le Chêne
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa
Andata / ritorno Station intermédiaire Vounetse
Il punto di partenza è presso la stazione intermedia della funivia Vounetse.
Di più

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura dal 15 dicembre al 15 marzo (a base dell'innevamento).

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Le racchette da neve possono essere noleggiate in loco nel negozio di articoli sportivi Luthy a Charmey.
www.luthy-sport.ch

Contatto

La Gruyère Tourisme
Place des Alpes 26
1630 Bulle
Tel. +41 (0)848 424 424
www.la-gruyere.ch/raquettes

Servizi

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le ciaspolate sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica