268 Parcours du Pré-de-l’Essert
268 Parcours du Pré-de-l’Essert

Ciaspolate

Parcours du Pré-de-l’Essert

Parcours du Pré-de-l’Essert

La Valsainte–La Valsainte

Servizio sul sentiero
70 foto

SS_268_076_nach_Pre_de_l_Essert_F_M.jpg
Parcours du Pré-de-l’Essert

Parcours du Pré-de-l’Essert

Ideale per gli amanti della quiete e della natura, questo itinerario circolare attraversa un vallone «selvaggio» spingendosi fino a Les Reposoirs e Pré de L'Essert. Edifici interessanti lungo il percorso: la certosa di La Valsainte al punto di partenza e l'azienda agricola a più alta quota del Cantone di Friburgo.
Il punto di partenza del percorso, raggiungibile con AutoPostale, è il monastero di La Valsainte. Fondato del 1294, è tutt'oggi abitato da monaci certosini. Si gira attorno alla certosa per raggiungere il sentiero in discesa che si inoltra nel bosco, quindi si passa sul lato opposto del Javro attraversando un magnifico ponte coperto con il tetto di «tavillons», le scandole di legno tipiche dell'architettura locale.

Si arriva a Les Reposoirs avanzando in dolce salita nel bosco, poi si taglia un pascolo e si raggiunge la strada che porta a La Scie. Si devia a sinistra verso la fattoria di Pré de l'Essert, l'azienda agricola a più alta quota del Cantone di Friburgo, e poi verso l'omonima cappella, eretta nel 1146 dai monaci di Hauterive.
Si continua fino al bosco e si attraversa il Rio de Grattavache. Lasciatisi alle spalle la Grosse Reynauda, si scende verso il Javro e lo si attraversa passando su una passerella.

A questo punto, ci si ritrova sul cammino percorso all'inizio dell'escursione e si torna alla certosa di La Valsainte. Il sentiero è segnalato in entrambe le direzioni mediante segnaletica retroriflettente. È possibile raggiungere il punto di partenza dell'itinerario con il Bus alpin (fermata: La Valsainte) oppure con l'automobile.
Ideale per gli amanti della quiete e della natura, questo itinerario circolare attraversa un vallone «selvaggio» spingendosi fino a Les Reposoirs e Pré de L'Essert. Edifici interessanti lungo il percorso: la certosa di La Valsainte al punto di partenza e l'azienda agricola a più alta quota del Cantone di Friburgo.
Il punto di partenza del percorso, raggiungibile con AutoPostale, è il monastero di La Valsainte. Fondato del 1294, è tutt'oggi abitato da monaci certosini. Si gira attorno alla certosa per raggiungere il sentiero in discesa che si inoltra nel bosco, quindi si passa sul lato opposto del Javro attraversando un magnifico ponte coperto con il tetto di «tavillons», le scandole di legno tipiche dell'architettura locale.

Si arriva a Les Reposoirs avanzando in dolce salita nel bosco, poi si taglia un pascolo e si raggiunge la strada che porta a La Scie. Si devia a sinistra verso la fattoria di Pré de l'Essert, l'azienda agricola a più alta quota del Cantone di Friburgo, e poi verso l'omonima cappella, eretta nel 1146 dai monaci di Hauterive.
Si continua fino al bosco e si attraversa il Rio de Grattavache. Lasciatisi alle spalle la Grosse Reynauda, si scende verso il Javro e lo si attraversa passando su una passerella.

A questo punto, ci si ritrova sul cammino percorso all'inizio dell'escursione e si torna alla certosa di La Valsainte. Il sentiero è segnalato in entrambe le direzioni mediante segnaletica retroriflettente. È possibile raggiungere il punto di partenza dell'itinerario con il Bus alpin (fermata: La Valsainte) oppure con l'automobile.
9 km | 1 Tappa
420 m | 420 m
4 h 00 min
difficile

Andata | ritorno

Andata / ritorno La Valsainte, Couvent
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura dal 15 dicembre al 15 marzo (a base dell'innevamento).

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Le racchette da neve possono essere noleggiate in loco nel negozio di articoli sportivi Luthy a Charmey.
www.luthy-sport.ch

Contatto

La Gruyère Tourisme
Place des Alpes 26
1630 Bulle
Tel. +41 (0)848 424 424
www.la-gruyere.ch/raquettes

Servizi

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le ciaspolate sugli indicatori di direzione di colore rosa. Durante il vostro tour, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica