Dünzenegg Trail
Dünzenegg Trail

Ciaspolate

Dünzenegg Trail

Schwanden, Sagi–Oberi Matte–Dünzenegg–Züsenegggrabe–Schwanden, Sagi

Servizio sul sentiero
40 foto

SS_186_057_Toenimoos_F_M.jpg

Dünzenegg Trail

In alto, sopra al lago di Thun, il sentiero conduce a Dünzenegg attraverso boschi e ampi pascoli. Il contorno? Una bellissima vista sul lago, sulle Alpi bernesi e sull’altopiano. Il percorso presenta alcuni tratti più ripidi ed esposti, perciò è adatto a ciaspolatori con una certa esperienza.
Schwanden è un idilliaco villaggio turistico nel comune di Sigriswil, sul lago di Thun. Il percorso per ciaspole Dünzenegg inizia vicino alla fermata del bus di Schwanden Säge. Da qui segue dapprima il sentiero escursionistico estivo che porta fino al serbatoio d’acqua. Moderatamente ripido, attraversa sia zone boschive che pascoli, passa vicino al Zenggisboden e prosegue fino al rifugio Stampfhütte. Qui la vista sul lago di Thun e sulle Alpi bernesi è unica e spettacolare.

Il percorso di media difficoltà conduce successivamente, attraverso la Untere e Obere Matte, fino al Schonegg. Dai soleggiati margini del bosco si può godere di una fantastica vista sull’altopiano e sulla Emmental (la Valle dell’Emme). Poco dopo si raggiunge il punto più alto del percorso, situato a 1460 metri. Attraverso la neve farinosa del Tönimoos e passando accanto al rifugio Lischenhütte, il percorso porta a Dünzenegg. Ora si segue la strada alpina invernale fino all’ingresso nel bosco. Qui il trail si dirama e conduce verso la baita Lischenhütte des Rüeggers, una località immersa nella tranquillità assoluta. Lungo i margini del bosco e successivamente nel bosco stesso, si scende fino al Zenggisboden. Da qui inizia il cammino di ritorno verso la Schwanden Säge, sullo stesso percorso dell’andata.

Un consiglio per i principianti ciaspolatori: il percorso Rüegger, più facile, si effettua per i primi 1,8 km lungo lo stesso tratto; poi, presso la Untere Matte, devia a sinistra e conduce alla baita Rüeggershütte, prima di immettersi successivamente di nuovo nel percorso Dünzenegg.
In alto, sopra al lago di Thun, il sentiero conduce a Dünzenegg attraverso boschi e ampi pascoli. Il contorno? Una bellissima vista sul lago, sulle Alpi bernesi e sull’altopiano. Il percorso presenta alcuni tratti più ripidi ed esposti, perciò è adatto a ciaspolatori con una certa esperienza.
Schwanden è un idilliaco villaggio turistico nel comune di Sigriswil, sul lago di Thun. Il percorso per ciaspole Dünzenegg inizia vicino alla fermata del bus di Schwanden Säge. Da qui segue dapprima il sentiero escursionistico estivo che porta fino al serbatoio d’acqua. Moderatamente ripido, attraversa sia zone boschive che pascoli, passa vicino al Zenggisboden e prosegue fino al rifugio Stampfhütte. Qui la vista sul lago di Thun e sulle Alpi bernesi è unica e spettacolare.

Il percorso di media difficoltà conduce successivamente, attraverso la Untere e Obere Matte, fino al Schonegg. Dai soleggiati margini del bosco si può godere di una fantastica vista sull’altopiano e sulla Emmental (la Valle dell’Emme). Poco dopo si raggiunge il punto più alto del percorso, situato a 1460 metri. Attraverso la neve farinosa del Tönimoos e passando accanto al rifugio Lischenhütte, il percorso porta a Dünzenegg. Ora si segue la strada alpina invernale fino all’ingresso nel bosco. Qui il trail si dirama e conduce verso la baita Lischenhütte des Rüeggers, una località immersa nella tranquillità assoluta. Lungo i margini del bosco e successivamente nel bosco stesso, si scende fino al Zenggisboden. Da qui inizia il cammino di ritorno verso la Schwanden Säge, sullo stesso percorso dell’andata.

Un consiglio per i principianti ciaspolatori: il percorso Rüegger, più facile, si effettua per i primi 1,8 km lungo lo stesso tratto; poi, presso la Untere Matte, devia a sinistra e conduce alla baita Rüeggershütte, prima di immettersi successivamente di nuovo nel percorso Dünzenegg.
9 km | 1 Tappa
440 m | 440 m
4 h 00 min
difficile

Andata | ritorno

Andata / ritorno Schwanden (Sigriswil), Säge
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Stagione

Stagione invernale
Di regola la stagione invernale dura dal 10 dicembre al 20 marzo.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Le ciaspole possono essere noleggiate: Bike & Skisport Sigriswil.
www.staufferrad.ch

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Contatto

Sigriswil Tourismus
Seestrasse 81
3654 Gunten
Tel. +41 (0)33 251 11 46
gunten@thunersee.ch
www.sigriswil-tourismus.ch

Servizi