Hinterburgseeli Trail
Hinterburgseeli Trail

Ciaspolate

Hinterburgseeli Trail

Axalp–Axalp

Servizio sul sentiero
24 foto

SS_181_052_Hinterburgseeli_F_M.jpg

Hinterburgseeli Trail

Dall’Axalp, che sovrasta il Lago di Brienz, costeggiando sculture in legno innevate e attraverso boschi percossi dal vento fino ad arrivare all’Hinterburgseeli, un laghetto quasi mistico situato in un avvallamento e circondato da imponenti cornici rocciose.
L’itinerario da percorrere con le racchette da neve inizia presso la fermata dell’autobus in corrispondenza degli impianti di risalita dell’Axalp, che per secoli è stata utilizzata come zona di estivazione per il bestiame della regione di Brienz e ora in inverno ospita un piccolo comprensorio sciistico familiare.

Dietro il ristorante Axalp Stübli, il percorso prosegue lungo il camino degli sculture intagliate famoso d’estate e ormai profondamente innevato. Utilizzando i tronchi degli alberi abbattuti dall’uragano Lothar, gli intagliatori della regione di Brienz creano quasi per magia vere opere d’arte che ad oggi sono già più di cento.

Un po’ di prudenza è necessaria nella zona della cornice rocciosa detta «Gausbands». Per il resto il percorso attraversa, con leggere salite e discese, boschi incontaminati e scintillanti radure innevate, per poi scendere con un ripido tratto a zig-zag fino al mistico laghetto di Hinterburgseeli, dove in estate i più arditi osano anche fare il bagno. Seguendo lo stesso facile itinerario si torna al punto di partenza dove è possibile ammirare nuovamente lo scenario a nord del Lago di Brienz.
Dall’Axalp, che sovrasta il Lago di Brienz, costeggiando sculture in legno innevate e attraverso boschi percossi dal vento fino ad arrivare all’Hinterburgseeli, un laghetto quasi mistico situato in un avvallamento e circondato da imponenti cornici rocciose.
L’itinerario da percorrere con le racchette da neve inizia presso la fermata dell’autobus in corrispondenza degli impianti di risalita dell’Axalp, che per secoli è stata utilizzata come zona di estivazione per il bestiame della regione di Brienz e ora in inverno ospita un piccolo comprensorio sciistico familiare.

Dietro il ristorante Axalp Stübli, il percorso prosegue lungo il camino degli sculture intagliate famoso d’estate e ormai profondamente innevato. Utilizzando i tronchi degli alberi abbattuti dall’uragano Lothar, gli intagliatori della regione di Brienz creano quasi per magia vere opere d’arte che ad oggi sono già più di cento.

Un po’ di prudenza è necessaria nella zona della cornice rocciosa detta «Gausbands». Per il resto il percorso attraversa, con leggere salite e discese, boschi incontaminati e scintillanti radure innevate, per poi scendere con un ripido tratto a zig-zag fino al mistico laghetto di Hinterburgseeli, dove in estate i più arditi osano anche fare il bagno. Seguendo lo stesso facile itinerario si torna al punto di partenza dove è possibile ammirare nuovamente lo scenario a nord del Lago di Brienz.
5 km | 1 Tappa
280 m | 280 m
2 h 30 min
medio

Andata | ritorno

Andata / ritorno Axalp, Sportbahnen
Orari FFS Visualizzare la fermata e il percorso sulla mappa

Stagione

Stagione invernale
La stagione invernale dura di norma dal 15 dicembre al 30 marzo.

Segnaletica

Tracciato
A causa delle condizioni della neve, il sentiero segnalato sul posto può differire dalle informazioni contenute nella mappa web di SvizzeraMobile. In caso di dubbi si consiglia fare riferimento alla segnaletica locale.

Avvertimenti

Noleggio ciaspole
Sul posto è possibile noleggiare ciaspole:
www.axalp.ch

Contatto

Sportbahnen Axalp Windegg
3855 Axalp
Tel. +41 (0)33 951 26 32
info@axalp.ch
www.axalp.ch

Servizi