false

La Suisse à VTT

Galerie de photos

2009_Bivio_Dorf01_bearb_M.jpg
2017_Bivio_Sommer_0014383_M.jpg

A la marche à

Bivio
Senda Segantini
Senda Segantini
Etape 2, Bivio–Maloja
Tout montrer
Senda Segantini
Senda Segantini
Etape 1, Savognin–Bivio
Tout montrer
ViaSett
ViaSett
Etape 4, Savognin–Bivio
Tout montrer
ViaSett
ViaSett
Etape 5, Bivio–Vicosoprano
Tout montrer

A VTT à

Bivio
Alpine Bike
Alpine Bike
Surses
Bivio

Bivio

Bivio si trova nel parco naturale più grande della Svizerra, nel Parc Ela. Da centinaia di anni i passi Giulia e Settimo formano la caratteristica del villaggio. D’inverno il parco attira gli ospiti con piste di neve naturale e nel medesimo tempo è un eldorado per lo sci escursionistico, d’estate offre varie possibilità d’escursionismo e di mountain-bike.
Bivio è il villaggio situato nel più alto del Surses grigionese ed é l’unico comune con l’Italiano come lingua ufficiale al nord delle alpi. Oltre all’italiano, gli abitanti parlano pure il tedesco e il Romancio. Col nome Bivio si spiegano gli influssi dell’Engadina e della Bregaglia. Grazie a vari alberghi e numerosi appartamenti, Bivio offre condizioni ottime per vacanze di famiglia e ha il marchio di qualità “famiglie benvenute”.

In mezzo al Parc Ela, il parco naturale più grande della Svizzera, Bivio è il luogo di partenza per il paesaggio variato dei passi Albula, Giulia, e Settimo. Scoprite vallate solitarie e provate la natura e il paesaggio in tutta la sua originalità. Esplorate villaggi pittoreschi e imparate di più sulla storia e cultura di una regione che da sempre fu formata dallo scambio per via dei passi.

Estate

Nel Surses attirano 400 chilometri di sentieri escursionistici. Sia sentieri tematici, sia escursioni a lunga distanza, per cadauna persona c’è qualcosa. Inoltre, i ciclisti di mountain-bike trovano 240 chilometri di giri segnalati e più di 800 chilometri di tour consigliati.
Siccome Bivio si trova a 1769 m s.l.m. è una regione d’escursionismo estiva adatta. Qui raramente diventa troppo caldo. Per i più avventurosi a Bivio c’è una zona d’arrampicata.

Inverno

Fare il carving su 29 chilometri di piste oppure esplorare la regione a racchette di neve o con sci escursionistici: tutto ciò è possibile a Bivio. Bivio è conosciuto come consiglio segreto tra gli sciatori escursionistici, però offre pure delle condizioni meravigliose nella sua area sciistica piccola e favolosa grazie alla neve naturale. Il tappeto magico è gratuito per tutti e semplifica così l’inizio degli sport invernali. Qui tutta la famiglia può rimanere, su una parte slittare, sull’altra fare le prime esperienze con sci o snowboard. Chi non ha ancora abbastanza, può continuare con sci di fondo o pattinaggio.

Highlights

  • Lac articificiel Lai da Marmorera – Le village historique de Marmorera fut sacrifié en 1954 à la construction du lac artificiel. Il fut reconstruit au-dessus du lac, qui occupe une situation magnifique dans le paysage.
  • Exploratour, Chemin géologique de Bivio – Situé entre le col Pass dal Güglia et Bivio, il donne des explications et un aperçu géologiques; les randonneurs évoluent du continent à l’océan qui séparait jadis ici l’Afrique de l’Europe.
  • Alp Flix, zona palustre alta d'importanza nazionale.
  • Passo Lunghin, unica spartiacque dripla d'Europa.
  • Avers – Haute vallée tranquille offrant un beau paysage avec le village Walser de Juf, qui, avec ses 2126 m d’altitude, constitue le village occupé toute l’année le plus élevé d’Europe.
Bivio si trova nel parco naturale più grande della Svizerra, nel Parc Ela. Da centinaia di anni i passi Giulia e Settimo formano la caratteristica del villaggio. D’inverno il parco attira gli ospiti con piste di neve naturale e nel medesimo tempo è un eldorado per lo sci escursionistico, d’estate offre varie possibilità d’escursionismo e di mountain-bike.
Bivio è il villaggio situato nel più alto del Surses grigionese ed é l’unico comune con l’Italiano come lingua ufficiale al nord delle alpi. Oltre all’italiano, gli abitanti parlano pure il tedesco e il Romancio. Col nome Bivio si spiegano gli influssi dell’Engadina e della Bregaglia. Grazie a vari alberghi e numerosi appartamenti, Bivio offre condizioni ottime per vacanze di famiglia e ha il marchio di qualità “famiglie benvenute”.

In mezzo al Parc Ela, il parco naturale più grande della Svizzera, Bivio è il luogo di partenza per il paesaggio variato dei passi Albula, Giulia, e Settimo. Scoprite vallate solitarie e provate la natura e il paesaggio in tutta la sua originalità. Esplorate villaggi pittoreschi e imparate di più sulla storia e cultura di una regione che da sempre fu formata dallo scambio per via dei passi.

Estate

Nel Surses attirano 400 chilometri di sentieri escursionistici. Sia sentieri tematici, sia escursioni a lunga distanza, per cadauna persona c’è qualcosa. Inoltre, i ciclisti di mountain-bike trovano 240 chilometri di giri segnalati e più di 800 chilometri di tour consigliati.
Siccome Bivio si trova a 1769 m s.l.m. è una regione d’escursionismo estiva adatta. Qui raramente diventa troppo caldo. Per i più avventurosi a Bivio c’è una zona d’arrampicata.

Inverno

Fare il carving su 29 chilometri di piste oppure esplorare la regione a racchette di neve o con sci escursionistici: tutto ciò è possibile a Bivio. Bivio è conosciuto come consiglio segreto tra gli sciatori escursionistici, però offre pure delle condizioni meravigliose nella sua area sciistica piccola e favolosa grazie alla neve naturale. Il tappeto magico è gratuito per tutti e semplifica così l’inizio degli sport invernali. Qui tutta la famiglia può rimanere, su una parte slittare, sull’altra fare le prime esperienze con sci o snowboard. Chi non ha ancora abbastanza, può continuare con sci di fondo o pattinaggio.

Highlights

  • Lac articificiel Lai da Marmorera – Le village historique de Marmorera fut sacrifié en 1954 à la construction du lac artificiel. Il fut reconstruit au-dessus du lac, qui occupe une situation magnifique dans le paysage.
  • Exploratour, Chemin géologique de Bivio – Situé entre le col Pass dal Güglia et Bivio, il donne des explications et un aperçu géologiques; les randonneurs évoluent du continent à l’océan qui séparait jadis ici l’Afrique de l’Europe.
  • Alp Flix, zona palustre alta d'importanza nazionale.
  • Passo Lunghin, unica spartiacque dripla d'Europa.
  • Avers – Haute vallée tranquille offrant un beau paysage avec le village Walser de Juf, qui, avec ses 2126 m d’altitude, constitue le village occupé toute l’année le plus élevé d’Europe.

Aller et retour Bivio

Adresse

Infostelle Bivio
Julierstrasse 5
7457 Bivio
Tel. +41 (0)81 684 53 23
ferien@bivio.ch
www.bivio.ch

Services

Hébergements

Biohof Salis
Biohof Salis
Bivio
Hotel Post
Hotel Post
Bivio
Hotel-Restaurant Guidon
Hotel-Restaurant Guidon
Bivio
Tout montrer

Curiosités

Château de Riom
Château de Riom
Lac de baignade Lai Barnagn
Lac de baignade Lai Barnagn
Le Septimerpass et le Romains
Le Septimerpass et le Romains
Parc Ela
Parc Ela
Ziteil, lieu de pèlerinage
Ziteil, lieu de pèlerinage
Tout montrer

A la marche à

Bivio
Senda Segantini
Senda Segantini
Etape 2, Bivio–Maloja
Tout montrer
Senda Segantini
Senda Segantini
Etape 1, Savognin–Bivio
Tout montrer
ViaSett
ViaSett
Etape 4, Savognin–Bivio
Tout montrer
ViaSett
ViaSett
Etape 5, Bivio–Vicosoprano
Tout montrer

A VTT à

Bivio
Alpine Bike
Alpine Bike